Turchia: Voleybolplus anticipa le decisioni sui campionati. Scudetti non assegnati

TURCHIA – Manca ancora l’ufficialità (era attesa oggi, ma a questo punto potrebbe ritardare) ma secondo voleybolplus la federazione turca (TVF) ha deciso: la AXA Sigorta Efeler Ligi e la Vestelvenus Sultanlar Ligi sono definitivamente interrotte e non potendosi disputare i play off (la reg. season era invece già conclusa) gli scudetti non saranno assegnati.
Non ci saranno nemmeno retrocessioni mentre le 4 formazioni maschili (Solhan Spor, Afyon Belediye Yüntaş, Haliliye Belediye e TFL Altekma) e le 4 formazioni femminili (Kale 1957 Spor Canakkale, Kuzeyboru Aksaray, Sarıyer BLD Istanbul e İlbank Ankara) giunte alle fasi finali della 1.Lig saranno tutte promosse e così salirà a 16 il numero delle squadre sia in Efeler Ligi che in Sultanlar Ligi.

La classifica della reg. season varà invece per la qualificazione alle Coppe Europee.

Qualificate
Champions League maschile: Fenerbahce HDI Sigorta Istanbul, Arkas Spor Izmir
CEV Cup maschile: Galatasaray HDI Sigorta Istanbul, Spor Toto Ankara
Challenge Cup maschile: Ziraat Bankasi Ankara
Balkan Cup maschile: Halkbank Ankara

Champions League femminile: Vakifbank Istanbul, Eczacibasi VitrA Istanbul, Fenerbahce Opet Istanbul
CEV Cup femminile: Galatasaray HDI Sigorta Istanbul
Challenge Cup femminile: Atlasglobal Yesilyurt Istanbul
Balkan Cup femminile: THY Istanbul

Sostieni Volleyball.it