VARESE – Una buona notizia per tutti gli appassionati di pallavolo è arrivata oggi da Legnano: Franca Bardelli, l’allenatrice dell’Amatori Atletica Orago e mamma delle sorelle Bosetti, è stata dimessa oggi dall’ospedale nel quale era stata ricoverata lo scorso 24 settembre a causa di un aneurisma cerebrale.

Le fotografie diffuse oggi dall’Ospedale di Legnano la ritraggono in piedi e sorridente accanto al direttore generale Carla Dotti e al neurochirurgo Davide Locatelli: è stato lui a condurre l’intervento che le ha salvato la vita e cancellato anche i rischi di danni cerebrali permanenti.

Già da diversi giorni le condizioni dell’allenatrice erano visibilmente migliorate, facendo tirare un sospiro di sollievo a tifosi, amici e familiari: il marito Giuseppe ha preso in mano temporaneamente al suo posto la prima squadra di B1 di Orago, mentre la figlia Caterina, che aveva saltato i Mondiali Under 23 per restarle vicina, è partita proprio ieri alla volta di San Paolo dove giocherà il prossimo campionato brasiliano.

Prima di lasciare l’ospedale e fare ritorno a casa, Franca ha voluto ringraziare i medici e il personale che le sono stati accanto in queste due settimane: “A dispetto di quanto mi è successo, sono rimasta molto contenta di questo periodo. Le persone che si sono prese cura di me sono state veramente splendide; vorrei fare un plauso alla struttura, ai medici e agli infermieri”.

di Eugenio Peralta
http://www3.varesenews.it/