Verona: “Arrivano i nostri…” Dal Giappone torna Kaziyski

Matey Kaziysky 23 settembre 1984, Sofia, Bulgaria
Matey Kaziysky 23 settembre 1984, Sofia, Bulgaria

VERONA – Dall’Arena di Verona arriva la conferma di quanto più atteso lo schiacciatore bulgaro Matey Kaziyski sta per tornare alla Calzedonia. L’accordo prevederebbe un biennale oltre alle ultime gare di quest’anno più eventuali play off.

A trovare l’accordo con il giocatore – racconta Marzio Perbellini – ci ha pensato direttamente Radostin Stoytchev volato a inizio gennaio in Giappone per convincere il Jtekt Stings a lasciarlo andare.

La finale del campionato giapponese finirà il 29 febbraio dopodiché lo schiacciatore bulgaro potrebbe arrivare a Verona ed essere disponibile per il match contro Latina (anche l’anno scorso giocò la sua prima partita con la Top Volley).

Rimane il nodo della Coppa dell’Imperatore, importante manifestazione nipponica in programma a fine marzo e alla quale il Jtekt tiene moltissimo.

Sostieni Volleyball.it