CAGLIARI – Il CT Gianlorenzo Blengini ha ufficializzato la lista definitiva dei 25 atleti convocati per la Volleyball Nations League 2019.

Come previsto dal regolamento della competizione, per ogni tappa il tecnico sceglierà dall’elenco i 14 giocatori che disputeranno le tre gare in programma. 

Il debutto stagionale è previsto a Cagliari nelle giornate di giovedì e venerdì (23 e 24 maggio, ore 20) al PalaPirastu di Cagliari con un doppio test contro il Giappone.

Il test match del 24 maggio sarà trasmesso in diretta streaming anche su Volleyball.it. 

LA LISTA

Alzatori: Simone Giannelli (Itas Trentino), Luca Spirito (Calzedonia Verona), Riccardo Sbertoli (Revivre Axopower Milano).

Centrali:
Matteo Piano (Revivre Axopower Milano), Simone Anzani (Azimut Leo Shoes Modena), Daniele Mazzone (Azimut Leo Shoes Modena), Roberto Russo (Consar Ravenna), Davide Candellaro (Itas Trentino), Alberto Polo (Kioene Padova), Fabio Ricci (Sir Safety Conad Perugia).

Liberi:
Fabio Balaso (Cucine Lube Civitanova), Nicola Pesaresi (Revivre Axopower Milano), Federico Bonami (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora).

Schiacciatori:
Oleg Antonov (Galatasaray Istanbul), Giacomo Raffaelli (Consar Ravenna), Daniele Lavia (Consar Ravenna), Oreste Cavuto (Itas Trentino), Davide Gardini (BYU Volleyball), Marco Pierotti (Azimut Leo Shoes Modena), Fabrizio Gironi (Revivre Axopower Milano), Francesco Recine (Aeronautica Militare Club Italia CRAI).
 
Opposti: Gabriele Nelli (Itas Trentino), Andrea Argenta (Consar Ravenna), Giulio Pinali (Azimut Leo Shoes Modena), Diego Cantagalli (Cucine Lube Civitanova).
 
Rispetto al primo listone di 30 nomi mancano all’appello il regista Nicola Salsi (Aeronautica Militare Club Italia CRAI), il centrale Edoardo Caneschi (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora), il libero Filippo Federici (Aeronautica Militare Club Italia CRAI), lo schiacciatore Sebastiano Milan (Centrale Del Latte Sferc Brescia) e l’opposto Yuri Romanò (Olimpia Bergamo).