VNL F.: Usa-Polonia 3-1 nel primo match della F6. Drews 23 punti

Final Six: Pool B: 1° giornata
Usa – Polonia 3-1 (21-25, 25-16, 25-15, 26-24) – il tabellino

NANCHINO – Nel match inaugurale della F6 di Nanchino gli Usa rispettano i favori del pronostico e battono 3-1 la Polonia.

Dopo aver schierato 15 sestetti diversi in 15 partite Kiraly sceglie Carlini-Drews; Robinson-Bartsch; Ogbogu-Washington e Courtney libero, ovvero la formazione che ha sconfitto la Cina 3-0 con la variazione di Courtney al posto di Lake.
La Polonia risponde con la rientrante Wolosz in regia, Smarzek opposta, Stysiak e Medrzyk in banda, Kakolewska ed Efimienko al centro e Stenzel libero.

Le nordamericane ci mettono un set (perso 21-25) a prendere le misure, poi dal 2° set prendono il largo trascinate dagli attacchi di Drews (top scorer con 23 punti) e Robinson e da una battuta che mette in grossa difficoltà (7 ace a 2, 4 Bartsch) l’incerta seconda linea polacca.

Il secondo e il terzo set sono dunque senza storia (25-16, 25-15) ed anche il quarto sembra avviato sulla stessa linea. Dal 10-4 però gli Usa smettono di essere efficaci in fase break e la Polonia prova a restare in scia. Sul 23-20 arriva il colpo di coda che non ti aspetti e grazie ad un errore di Drews (23-22) ed al servizio di Stysiak che procura un contrattacco di Smarzek (23-23) ed un fallo a rete di Carlini (23-24) è la Polonia ad arrivare per prima al set point. Due errori di Stysiak (battuta e ricezione) ed un contrattacco di Robinson chiudono però il set sul 26-24 in favore degli Usa.

Sostieni Volleyball.it