VNL F.: Vittorie per Brasile, Giappone, Usa e Cina (3-0 alla Turchia)

La Cina batte 3-0 la Turchia di Guidetti

MODENA – Nessuna sorpresa nelle prime 4 partite dell’undicesima giornata della VNL femminile.

Nella Pool 15 di Tokyo il Brasile regola 3-0 la Thailandia (a riposo Thinkaow) senza problemi ed a seguire il Giappone porta a casa i 3 punti contro la giovane Serbia “C”, brava però a vincere a sorpresa il primo set ed a lottare sino all’ultimo nel terzo set.

Nella Pool 16 di Jiangmen gli Usa faticano per 2 set (soprattutto sui turni di battuta di Nowicka), ma alla fine superano 3-1 la Polonia dilagando negli ultimi 2 set grazie alle buone prove di Drews, Bartsch ed Ogbogu.
Nella partita successiva la Cina batte 3-0 la Turchia di Guidetti nonostante per quasi tutto il match lasci in panchina Zhu Ting. Quasi perché la stella del Vakifbank entra proprio nel momento caldo del primo set (sul 23-23) e mette a terra i 2 punti (24-24 e 25-24) che spianano il successo visto che poi le turche regalano il 26-24 e non si rendono troppo pericolose nei 2 parziali successivi nonostante un vantaggio di 4 punti in avvio di 3° set. Nel tabellino spiccano il 63% in att. di Gong Xiangyu e i 4 muri di Yan Ni.

Risultati e programma 11° giornata 
Pool 15 (Tokyo)
Brasile – Thailandia 3-0 (25-19, 25-17, 25-21) – il tabellino
Giappone – Serbia 3-1 (19-25, 25-14, 25-23, 25-14) – il tabellino

Pool 16 (Jiangmen)
Polonia – Usa 1-3 (25-21, 23-25, 15-25, 11-25) – il tabellino
Cina – Turchia 3-0 (26-24, 25-19, 25-21) – il tabellino

Da giocare
Pool 13 (Perugia)
Bulgaria – Russia
Italia – Korea

Pool 14 (Stoccarda)
Rep. Dominicana – Olanda
Germania – Belgio

Sostieni Volleyball.it