VNL: La FIVB ripensa ad una formula contenuta. In campo a settembre in sede unica?

456

LOSANNA – Non demorde la FIVB. Volendo cercare di salvare il salvabile e onorare gli impegni con i propri sponsor la federazione mondiale – stando a indiscrezioni di carattere internazionale – starebbe riprogettando la Volleyball Nations League (VNL) per questa stagione.

Due le ipotesi al vaglio per il mese di settembre. Una VNL da giocarsi in un solo mese con tutte le squadra – anche con la possibilità di un torneo a porte chiuse – in sede unica, in un unico Stato, l’altra ipotesi, meno praticabile perché non permetterebbe di avere un vincitore mondiale finale, tanti raggruppamenti continentali riservati alle singole nazioni del medesimo continente.

Per la prima ipotesi la federazione polacca pare interessata all’ipotesi organizzativa.

Sostieni Volleyball.it