VNL: Ranking aggiornato. L’Italia perde 2 posizioni

RIMINI – Con la ripartenza del torneo maschile nuove modifiche al ranking. In vetta non variano le posizioni sul podio, il Brasile resta al primo posto, la Polonia recupera 3 punti, gli Stati Uniti 7. Sale al 4° posto la Russia, mentre scende la Francia. L’Italia perde 2 posizioni scendendo dalla 9° all’11°, -7 punti.

IL BORSINO
“TORO” – Guadagnano posizioni
Russia sale al 4° posto con 317 punti, +1 posizione, +6 punti
Giappone sale al 7° posto con 275 punti, +3 posizioni, +6 punti
Argentina sale al 10° posto con 272 punti, +1 posizione, +3 punti
Bulgaria sale al 14° posto con 181 punti, +1 posizione, -4 punti
Australia sale al 22° posto con 151 punti, +1 posizione, +12 punti.

“ORSO” – Perdono posizioni
Francia scende al 5° posto con 313 punti, -1 posizione
Iran scende al 9° posto con 272 punti, -2 posizioni, -12 punti
Italia scende all’11° posto con 263 punti,  -2 posizioni, -7 punti
Germania scende al 15° posto con 180 punti, -1 posizione, -6 punti.

 

Sostieni Volleyball.it