Volley mercato: Dall’estero piovono offerte per Urnaut. Zaytsev-Milano solo suggestione?

Kliuka, Urnaut, Lucarelli e Zaytsev
Kliuka, Urnaut, Lucarelli e Zaytsev

MODENAZaytsev – Milano? Idea, suggestione o gossip? Che all’opposto di Modena possa interessare la piazza lombarda è dato per assodato da tutti gli stakeholder del volley mercato nazionale di contro oggi, forte di un triennale con Modena, non è dato sapere se la cosa può essere di suo gradimento come  un anno fa quando – stando alle dichiarazioni di Fusaro, presidente della Powervolley – l’allora schiacciatore di Perugia aveva espresso parere forevole all’ipotesi.

L’appeal della città milanese illuminata anche dai fari del mondo delle radio e televisioni potrebbe calzare a pennello per la sua attuale figura molto attenta anche ad una comunicazione extrasportiva, ma allo stato attuale del disegno tecnico milanese lo schiacciatore di Spoleto dovrebbe vestire i panni del posto 4 in diagonale con Clevenot visto che Abdel Aziz sta rinnovando con la società meneghina per occupare – da titolare – il ruolo di opposto. 

Nel frattempo Milano insegue la pista del brasiliano Lucarelli ma pare aver abbandonato quella russa di Egor Kliuka fino a qualche settimana fa nei pensieri del club lombardo.

A Modena invece arrivano offerte per Tine Urnaut. Lo schiacciatore sloveno, il miglior modenese per rendimento, continuità e prestazioni nel corso di tutta la stagione, è finito nel mirino di numerose società estere che hanno proposto contratti più alti di quello attuale con l’Azimut Leo Shoes. Forse già a giorni la definizione dell’accordo per la prossima annata. Modena rilancia? 

Sostieni Volleyball.it