Week end d’argento per l’Anderlini

101

È stata una “domenica bestiale” per l’Anderlini, impegnata su quattro campi diversi per giocarsi altrettante finali in una giornata che ha segnato per molti l’epilogo della stagione 2020/2021.

Se venerdì la settimana lavorativa si era conclusa in maniera perfetta, con la vittoria del titolo provinciale da parte dell’Under 15 Black, nel weekend invece le squadre targate Moma e Pediatrica Specialist non sono riuscite a spingersi oltre il secondo gradino del podio, portando a casa quattro medaglie d’argento.

A Piacenza le ragazze dell’Under 17 Eccellenza, classificandosi seconde nella final four regionale di categoria, hanno staccato un pass per la fase interregionale che si giocherà a Modena il 4 luglio. Le anderliniane, per sette quattordicesimi ragazze Under 15, dopo aver mostrato tutto il loro carattere nella semifinale del mattino, rimontando e vincendo 3 a 1 contro Olimpia Ravenna, nella finalissima si sono inchinate alle padrone di casa del Volley Academy Piacenza. Tra le fila della Moma un bellissimo premio individuale: l’azzurrina Linda Manfredini è stata premiata miglior centrale della manifestazione. Da Domenica 27 a Sabato 3 Priore e compagne saranno in ritiro a Sestola per prepararsi al meglio al girone interregionale dove affronteranno “Lombardia 3” (Vero Volley Monza) e “Marche 1” per accedere alle Finali Nazionali di Salsomaggiore.

Nella finale provinciale del campionato Under 17 le ragazze della Pediatrica Specialist Blu, di fronte alle coetanee di Pallavolo Vignola, hanno lottato fino al golden set. Con una meravigliosa prestazione le ragazze di Davide Zaccherini hanno tenuto testa a una formazione di grande valore, arrendendosi solo sul 15 a 13.

Ieri mattina nella finale provinciale Under 13, anche le piccole anderliniane sono inciampate in una sconfitta per 2 a 0 contro l’Ivas Sassuolo. Un risultato che non rende giustizia alla buona partita giocata da Fiandri e compagne che, nonostante la sconfitta, si lasciano alle spalle un anno di grandi soddisfazioni.

Sempre ieri ma in campo maschile, la formazione Under 15 Gialla della Moma non è riuscita a ribaltare il 2 a 1 subito dall’Univolley Carpi nella gara di andata della finale provinciale di categoria. Nonostante il supporto dei fratelli dell’Under 15 Blu, i ragazzi di Riccardo Not sono riusciti a far loro solamente un set, lasciando così il titolo ai carpigiani.

Marco Neviani, presidente Anderlini: “Il più grande risultato ottenuto quest’anno da tutti i nostri ragazzi è stato quello di non arrendersi di fronte alle difficoltà che abbiamo vissuto soprattutto nel periodo invernale! Detto ciò, negli ultimi giorni le nostre squadre hanno giocato, tra campionati provinciali e regionali, ben otto finali. Non possiamo che essere orgogliosi di loro.”

Sostieni Volleyball.it