Wevza U17: Azzurri in campo a Vibo Valentia. Oggi Italia – Spagna

432

VIBO VALENTIA – Prenderà ufficialmente il via oggi il Torneo Wevza Under 17 maschile, in programma a Vibo Valentia fino al 4 aprile. Questa importante manifestazione metterà in palio un posto per i prossimi Campionati Europei di categoria che si svolgeranno in Albania dal 10 al 17 luglio 2021. Oltre all’Italia parteciperanno alla competizione Francia, Belgio, Olanda, Portogallo, Germania e Spagna.

Gli azzurrini sono stati inseriti nella pool B e l’esordio è in programma domani 31 marzo alle 16.30 contro la Spagna. Successivamente, poi, affronteranno la Germania e il Portogallo. Nell’altro girone (pool A) si affronteranno: Francia, Belgio, Olanda. Le nazionali si sfideranno con la formula del round robin. Le prime due classificate per girone si affronteranno nelle semifinali e finali 1°- 4°posto. Le terze e le quarte classificate, invece, si contenderanno i posti dal 5° al 7°. Come per il femminile gli appassionati potranno seguire tutte le gare della nazionale azzurra in diretta streaming sul canale Youtube della Federazione Italiana Pallavolo embeddato quotidianamente su Volleyball.it

Alla viglia della competizione, queste le parole del tecnico Monica Cresta: “Ho delle buone sensazioni generali, arriviamo a questo Torneo Wevza dopo un periodo abbastanza breve di lavoro. Il gruppo squadra è un cantiere aperto che ogni giorno migliora, sono soddisfatta dei loro progressi in questa fase. Abbiamo concluso il periodo di preparazione, svolto qui in Calabria e abbiamo avuto modo di testare diverse soluzioni di gioco. Complessivamente la squadra ha lavorato bene in quest’ultima settimana, qualche elemento però purtroppo ha dovuto recuperare da piccoli infortuni precedenti e non ha potuto svolgere tutti gli allenamenti”.

“C’è da fare un applauso alla federazione per gli sforzi messi in campo per organizzare il torneo in casa, dando a tutti noi la possibilità di lavorare in Italia e non andare in giro per l’Europa. – prosegue il tecnico azzurro – Giocare il torneo in casa è poi motivo di grande orgoglio e permette ai ragazzi di essere più sereni e protetti. Anche se non ci sarà il calore del pubblico partiamo sicuramente con una marcia in più e i ragazzi hanno tanta voglia di scendere in campo, in questa che per loro è la prima manifestazione internazionale. Io mi aspetto solo cose positive da un gruppo così giovane, logicamente essendo le prime gare internazionali ci sarà un pizzico di emozione in più che andrà gestit a al meglio”.

“Tra le formazioni più temibili in questo torneo c’è la Francia. – conclude Cresta – Storicamente lavorano molto bene con questa fascia d’età e negli ultimi anni hanno raggiunto traguardi importanti. Domani iniziamo con la Spagna, poi affronteremo Germania e Portogallo. Sono tutte squadre che a livello giovanile hanno doti fisiche e tecniche importanti. Noi siamo consapevoli del nostro valore e daremo il massimo per vincere e ottenere un posto ai prossimi Campionati Europei U17″.

Questi gli azzurrini in convocazione, dai quali in serata verranno scelti i dodici per la competizione: Nicola Agapitos (CUNEO VOLLEY); Tommaso Barotto, Pietro Bonisoli (DIAVOLI ROSA BRUGHERIO); Pardo Mati (INVICTA VOLLEY GROSSETO); Francesco Giacomini, Filippo Melonari (LUBE CIVITANOVA); Alessandro Bistrot, Chourb Sam Spagnolli (TRENTINO VOLLEY); Lorenzo Magliano, Gabriele Mariani, Matteo Sacco (VERO VOLLEY); Umberto Caporossi (VOLLEY LIFE VITERBO); Germano Latella, Giacomo Russo (VOLLEY META); Vittorio Broccatelli (SIR PERUGIA); Marco Fedrici (TRENTINO VOLLEY).

I GIRONI                   
Pool A: Francia, Belgio, Olanda
Pool B: Italia, Portogallo, Germania e Spagna

IL CALENDARIO   
31/03: Francia-Olanda (ore 14); Italia-Spagna (16.30); Portogallo-Germania (ore 19)
01/04: Belgio-Olanda (ore 14); Italia-Germania (ore 16.30); Portogallo-Spagna (ore 19)
02/04: Francia-Belgio (ore 14); Italia-Portogallo (ore 16.30); Germania-Spagna (ore 19)
03/04: 3° Pool A-4° Pool B (ore 14); 1° Pool A-2° Pool B (ore 16.30); 1° Pool B-2° Pool A (ore 19)
04/04: Finale 5/6 posto (ore 14); Finale 3/4 posto (ore 16.30); Finale 1/2 posto (ore 19)

Sostieni Volleyball.it