Wevza U17F: L’esordio non sorride alle azzurrine. Vince 3-2 il Portogallo

378

PORTOGALLO-ITALIA 3-2 (25-17, 10-25, 25-16, 19-25, 15-12)
PORTOGALLO: Cerveira 5, Coelho 15, Garrido 7, Ferreira 16, Torres 10, Nunes 5; Marques (L), Campos, Peres. Ne: Maral, Rodrigues, Carvalho. All. Santos.
ITALIA: Spaziano 2, Tosini 26, Sari 5, Peroni 1, Nozza 2, Genovese 5; Fanfani (L), Aimaretti 3, Bovolenta 2, Orso 10, Schillkowski 3, Spada 5. Ne: Armando, Talarico. All. D’Aniello.
DURATA SET: 21’, 17’, 23’ 24’, 16’
PORTOGALLO: 14 a, 10 bs, 9 mv, 31 et
ITALIA: 14 a, 12 bs, 10 mv, 36 et

CHIUSI – Non basta la grinta alle azzurrine della Nazionale Under 16 femminile per imporsi nella gara d’esordio del Torneo Internazionale WEVZA – Under 17 femminile. Questa sera all’Estra Forum di Chiusi le giovani atlete guidate dal tecnico Pasquale D’Aniello sono state superate 3-2 (25-17, 10-25, 25-16, 19-25, 15-12) dal Portogallo.
Per l’Italia una buona prova di squadra: le azzurrine sono riuscite a tenere testa e a mettere in difficoltà, a più riprese, le avversarie. Best scorer di serata l’azzurrina Ludovica Tosini che ha realizzato 26 punti.
L’Italia tornerà in campo domani sera alle 20 all’Estra Forum di Chiusi per affrontare la Francia nella seconda giornata del Torneo Internazionale WEVZA.

LA PARTITA – Il primo set ha visto l’Italia partire da subito in difficoltà (10-3) e il Portogallo continuare a dettare il ritmo della gara (18-9). Nel finale le azzurrine hanno provato a limare il distacco (21-15) ma le portoghesi non hanno permesso loro di rientrare e hanno conquistato il set (25-17).
Il rientro in campo ha visto le due formazioni procedere a parti invertite: è stata l’Italia a imporre da subito il proprio gioco (2-9), a mantenere le avversarie a distanza (6-16) e a riportare in parità il conto set (10-25).
Nella terza frazione è stato nuovamente il Portogallo a portarsi in vantaggio (8-5), mantenere alto il ritmo (17-6) e a riportarsi in vantaggio (25-16).
Nuovo capovolgimento di fronte nel quarto parziale con le azzurrine che sono partite forte (0-4), hanno mantenuto il vantaggio (8-12) e, dopo ave respinto un tentativo di riaggancio del Portogallo (16-17), hanno riaperto il match (19-25) portando la partita al tie break.
E’ stato l’equilibrio a caratterizzare per un lungo tratto il 5° set (6-6). Il primo vantaggio del Portogallo (8-6) è stato prontamente recuperato dalle azzurrine (8-8). Sul 10-10 le portoghesi hanno trovato l’accelerazione decisiva (13-10) che ha permesso loro di chiudere set e partita (15-12).

NAZIONALE UNDER 16 FEMMINILE – Queste le 14 azzurrine convocate: Rebecca Aimaretti (Agil Volley); Maria Stella Armando (Cffs Cogoleto); Arianna Bovolenta (Volleyrò CDP); Fanfani Giulia (Pall. Scandicci); Gaia Genovese (Volley Bussolengo); Ilaria Nozza (Volley Lurano 95); Giorgia Orso (Pall. Mussolente); Caterina Peroni (Cus Brescia); Giorgia Sari (Pro Victoria Pall.); Caterina Schillkowski e Beatrice Spada (Imoco Volley); Asia Spaziano (Anderlini Modena); Alessandra Talarico (Pall. Stella Azzurra); Ludovica Tosini (Pall. Pinerolo).
Lo staff è composto da Pasquale D’Aniello (primo allenatore), Oscar Maghella (secondo allenatore), Giovanni Galesso (assistente allenatore), Pierfrancesco Gennari (fisioterapista), Luca Monestier (medico), Gabriele Antola (scoutman), Nadia Centoni (preparatore atletico) e Giulia Pisani (team manager).

CALENDARIO & RISULTATO
Mercoledì 3 agosto 2022
Francia-Germania 3-0 (25-17, 25-13, 25-12)
Spagna-Belgio 1-3 (25-23, 23-25, 13-25, 21-25)
Portogallo-Italia 3-2 (25-17, 10-25, 25-16, 19-25, 15-12)
Classifica: 
Francia 1 vittoria (3 punti); Belgio 1v (3pt), Portogallo 1v (2pt); Italia 0v (1pt), Spagna 0v, (0pt), Germania 0v, (0pt).
Giovedì 4 agosto 2022
Ore 15.00 – Belgio-Germania
Ore 17.30 – Portogallo-Spagna
Ore 20.00 – Italia-Francia
Venerdì 5 agosto 2022
Ore 15.00 – Belgio-Francia
Ore 17.30 – Germania-Portogallo
Ore 20.00 – Spagna-Italia
Sabato 6 agosto 2022
Ore 15.00 – Spagna-Germania
Ore 17.30 – Francia-Portogallo
Ore 20.00 – Italia-Belgio
Domenica 7 agosto 2022
Ore 15.00 – Spagna-Francia
Ore 17.30 – Belgio-Portogallo
Ore 20.00 – Germania-Italia.

Sostieni Volleyball.it