World Cup: Brasile, Usa e Polonia fanno bottino pieno. Vincono anche Canada e Iran

GIAPPONE – Bottino pieno per le 3 big che si contendono il titolo nella 4° giornata della World Cup.
La Polonia di Heynen ha vinto 3-1 contro l’Argentina, ma è servito l’ingresso di Leon (17 su 21 in att.) per Szalpuk dopo il primo set perso per indirizzare il match sui binari giusti.
Sono invece bastati 3 set sia al Brasile per battere la Russia “B” che agli Usa (non a referto Jaeschke dopo l’infortunio alla spalla di ieri) per superare le riserve del Giappone.
Chiudono il quadro di giornata il sofferto 3-2 del Canada sull’Egitto ed il 3-1 dell’Iran (tornato a schierare i titolari fatta eccezione per l’MVP dei mondiali U21 Esfandiar) sull’Australia.

Risultati 4° giornata (5 ottobre)
Egitto – Canada 2-3 (25-27, 25-27, 25-16, 25-22, 9-15)
Top Scorer: Ahmed Shafik “Said” 19, Ahmed Abdelhay “Salah” 18, Mohamed Masoud “Dola” 13; N. Hoag 20, Barnes 16, Scheerhoorn 14, Szwarc 10.

Polonia – Argentina 3-1 (27-29, 25-17, 25-18, 26-24)
Top Scorer: Leon 20, Kwolek 13, Kochanowski 12, Bieniek 12; Loser 17, Lima 14, Martinez Franchi 13, Palonsky 7.

Brasile – Russia 3-0 (25-16, 25-22, 25-22)
Top Scorer: Alan 18, Leal 13, Mauricio Souza 7, Lucas 6, Lucarelli 6; Podlesnykh 13, Kruglov 8, Iakovlev 6, Surmachevskiy 6.

Tunisia – Italia 0-3 (19-25, 21-25, 18-25) – news

Australia – Iran 1-3 (22-25, 25-18, 18-25, 25-27)
Top Scorer: L. Williams 19, Richards 15, Sanderson  10, O’Dea 6; Ghafour 18, Ebadipour 16, Esfandiar 11, M. Gholami 10, Mojarad 7.

Giappone – Usa 0-3 (19-25, 19-25, 21-25)
Top Scorer: Otake 9, Yanagida 7, Takahashi 6; Holt 12, Muagututia 11, A. Russell 10, Anderson 8, D. Smith 8, Patch 7.

LA CLASSIFICA

Sostieni Volleyball.it