HIROSHIMA – Battendo anche il Giappone (decima vittoria su 10 partite) il Brasile ha conquistato la sua terza (2003 e 2007 i successi precedenti) Coppa del Mondo con una giornata di anticipo. Quest’oggi i verdeoro hanno dominato primo e terzo set, ma il Giappone ha dato battaglia in un bel secondo set vinto 26-24 ed anche nel 4° nuovamente chiuso solo ai vantaggi da un primo tempo di Flavio (oggi preferito a Mauricio Souza).

Nonostante qualche difficoltà di troppo in ricezione Leal è il top scorer dell’incontro con 24 punti, il 59% in att., 3 muri e 2 ace. Anche il Giappone ora è sicuro del suo piazzamento in classifica: è matematicamente quarto.

Nelle altre partite odierne vittorie come da pronostico per Usa, Polonia, Argentina (ora favorita per il 5° posto) ed Australia che rispedisce così all’ultimo posto la Tunisia di Giacobbe.

10° giornata
Usa – Russia 3-0 (25-23, 25-11, 25-16)
Top Scorer: Muagututia 16, Russell 11, Holt 10, Anderson 9, Stahl 9; F. Voronkov 8, Semyshev 6, Philippov 5, Zemchenok 5.

Polonia – Canada 3-0 (25-23, 26-24, 25-20)
Top Scorer: Muzaj 14, Klos 11, Sliwka 10, Szalpuk 9, Leon 7; Vernon-Evans 19, Barnes 11, Demyanenko 8, S. Marshall 7, Szwarc 7.

Argentina – Egitto 3-1 (25-27, 25-17, 25-22, 25-17)
Top Scorer: Loser 26, Palacios 15, Lazo 8, Gallego 7, Johansen 7, Martinez Franchi 7; Ahmed Shafik “Said” 12, Mohamed Abdelmohsen Seliman 8.

Italia – Iran 3-2 (25-27, 27-29, 30-28, 25-17, 15-13) – news

Tunisia – Australia 0-3 (21-25, 17-25, 21-25)
Top Scorer: Nagga 13, Karamosli 6; L. Williams 18, Mote 12, L. Smith 11, Dosanjh 8.

Giappone – Brasile 1-3 (17-25, 26-24, 14-25, 25-27)
Top Scorer: Nishida 17, Ishikawa 15, Onoder 11, Yamauchi 7, Yanagida 7; Leal 24, Alan 16, Lucarelli 13, Flavio 11, Lucas 8.

LA CLASSIFICA