GIAPPONE – Disputata quest’oggi la 6° giornata della World Cup femminile.

Le due capoliste imbattute hanno vinto ancora, ma stavolta hanno fatto fatica: la Cina si è imposta solo 3-2 sul Brasile dovendo rimontare dall’1-2 e con lo stesso punteggio gli Usa hanno avuto la meglio del Giappone dopo aver sprecato un vantaggio di 15-20 nel 4° set.
Domani alle 8 italiane c’è la sfida tra Cina ed Usa che salvo grosse sorprese deciderà la vincitrice del torneo.

Continua a tenere il terzo posto nel mirino la Russia che quest’oggi ha battuto 3-1 la Serbia “B”. La formazione di Busato deve però ancora affrontare Usa, Olanda e Brasile.

Vince 3-1 anche la Korea di Lavarini contro l’Argentina. Chiudono il quadro le scontate vittorie di Rep. Dominicana ed Olanda rispettivamente contro Kenya e Camerun.

Risultati 6° giornata
Korea – Argentina 3-1 (25-19, 21-25, 25-19, 25-9)
Top Scorer: Lee Jae-yeong 23, Kim Hee-jin 22, Kim Yeon-Koung 12, Yang Hyo-Jin 10; Fresco 22, Bulaich 14, Nizetich 8, Farriol 7.

Rep. Dominicana – Kenya 3-0 (25-17, 25-19, 25-19)
Top Scorer: De La Cruz 16, Brayelin Martinez 13, Rivera 10, Vargas 8; Kasaya 12, Chepchumba Kiprono 9, Moim 6.

Camerun – Olanda 0-3 (15-25, 14-25, 18-25)
Top Scorer: Bikatal 10, Adiana 9, Moma Bassoko 7; Plak 17, Lohuis 15, Balkestein-Grothues 9, Jasper 7, Koolhaas 7.

Cina – Brasile 3-2 (25-23, 23-25, 22-25, 25-19, 15-9)
Top Scorer: Yuan Xinyue 26, Zhu Ting 26, Zhang Changning 13, Gong Xiangyu 9, Yan Ni 9, Ding Xia 4, Li Yingying 3; Gabi 20, Mara 17, Lorenne 16, Drussyla 12, Bia 8, Macris 7, Sheilla 3.

Russia – Serbia 3-1 (25-16, 20-25, 25-23, 25-16)
Top Scorer: Goncharova 21, Parubets 18, Koroleva 17, Voronkova 11, Efimova 5; Busa 19, Popovic 14, Bjelica 14, Blagojevic 13, Aleksic 7.

Giappone – Usa 2-3 (24-26, 25-22, 21-25, 25-23, 8-15)
Top Scorer: Ishikawa 23, Ishii 21, Shinnabe 15, Araki Shinomiya 10, Okumura 4, Osanai 4; Bartsch-Hackley 30, Lowe 18, Ogbogu 15, Robinson 14, Washington 10, Drews 5, Poulter 2.

LA CLASSIFICA