GIAPPONE (g.t.) – Il quadro delle altre 4 partite della 2° giornata della World Cup.

LA CLASSIFICA

Venezuela – Argentina 2-3 (32-30, 15-25, 26-24, 13-25, 10-15) – il tabellino
Nel derby sudamericano contro il Venezuela di Nacci Velasco prova a lasciare a riposo Conte, De Cecco e Gauna, ma dopo un primo set perso in volata deve tornare tornare sui suoi passi per vedere vincere la sua Argentina che comunque si lascia sfuggire ai vantaggi anche il terzo set e così anche un punto in classifica.

Egitto – Canada 2-3 (22-25, 23-25, 25-21, 26-24, 12-15) – il tabellino
La prova monstre dell’ex-Halkbank “Salah” (36 punti col 71% in att.) non basta all’Egitto (che cambia alzatore rispetto alla prima uscita) per completare una clamorosa rimonta contro il Canada.

Tunisia – Iran 1-3 (17-25, 25-21, 14-25, 20-25) – il tabellino
Con Ghafour titolare (ottimo 61% in att.) e Mahdavi al posto di Marouf da metà secondo un Iran ancora convalescente ottiene la prima vittoria della sua World Cup.

Usa – Giappone 3-1 (25-23, 21-25, 25-11, 25-14) – il tabellino
Dopo 2 set sofferti gli Usa dilagano con battuta (11 ace a 1) e muro (13-1). Ishikawa non ripete la bella prestazione offerta con l’Egitto e si ferma ad 8 punti. Anderson top scorer con 20 punti.