World Grand Prix: Folie presenta la sfida alla Turchia di Guidetti

658
Raphaela Folie

BANGKOK – Mancano meno di 24 ore alla sfida tra Italia e Turchia (ore 10, con diretta streaming QUI), incontro che aprirà la Pool H del terzo week end del World Grand Prix.

Nelle ultime tre gare della fase preliminare le azzurre di Davide Mazzanti si giocheranno la qualificazione alla Final Six di Nanchino (2-6 agosto). In classifica generale Malinov e compagne occupano la quarta posizione, frutto di tre bellissime vittorie ottenute a Macao, week end nel quale l’Italia si è rilanciata prepotentemente per un posto alle Finali.

In questi giorni Davide Mazzanti ha più volte ricordato alla squadra di non abbassare la guardia, perché, seppur Turchia, Repubblica Dominicana e Thailandia siano indietro in classifica, nessuna delle gare si preannuncia semplice. Il primo ostacolo sarà rappresentato dalla formazione turca, guidata da Giovanni Guidetti, superata nettamente 3-0 domenica scorsa a Macao. Rispetto alla sfida precedente, però, le turche hanno operato diversi cambi nel proprio organico, inserendo anche elementi di livello come l’opposto Uslupehlivan e la centrale Caliskan.  

Alla vigilia dell’importante gara a parlare in casa azzurra è Raphaela Folie: “Rispetto all’inizio del torneo abbiamo molta più convinzione nel nostro gioco, scendiamo in campo con un atteggiamento più sicuro e l’ultima tappa ne è stata la dimostrazione. In questo week end il nostro obiettivo è ancora chiudere al primo posto, anche se saranno tutte gare dure e non bisogna sottovalutare nessuna avversaria. Siamo entrate nelle terza settimana della competizione e la stanchezza inizia a farsi sentire, ma questo non è il momento di mollare, anzi si deve dare il massimo”.

“La Turchia nel primo incontro non ha fatto vedere tutto il suo potenziale – prosegue la centrale italiana – Nel corso del torneo, invece, ha disputato delle buone partite e in più può contare su alcuni nuovi innesti, domani mi aspetto una partita combattuta.”

“Sinora reputo il nostro cammino molto positivo – conclude Folieforse all’inizio in pochi credevano in noi, invece siamo diventate un bel gruppo e il gioco è cresciuto molto. Sicuramente ci saranno ancora momenti di alti e bassi, però lo sappiamo e lavoreremo ancora più duramente per migliorare. Adesso vogliamo ottenere questa qualificazione alla Final Six che sarebbe un bel traguardo e soprattutto farebbe crescere ancor di più la nostra autostima.”

IL CALENDARIO DELLE AZZURRE (Orari italiani)

21 luglio (Bangkok) Italia-Turchia (ore 10)
22 luglio (Bangkok) Italia-Rep. Dominicana (ore 10)
23 luglio (Bangkok) Thailandia-Italia (ore 13).

CLASSIFICA GENERALE – Serbia e Olanda 5V 15p, Stati Uniti 4V 13p, Italia e Cina 4V 10p, Giappone 4V 9p, Brasile e Rep. Dominicana 9p, Russia 2V 9p, Thailandia e Turchia 1V 4p, Belgio 0V 1 p.

 

Sostieni Volleyball.it