World League: Blengini, “Poco incisivi nei finali di set”

292
Fabio Ricci

PAU – Le dichiarazioni post gara in casa degli azzurri.

BLENGINI: “Credo che si sia vista una partita nella quale, soprattutto nel secondo e terzo set entrambe le squadre non hanno ricevuto bene, ma la differenza è stata data dal fatto che loro sono stati in grado di attaccare decisamente meglio. Noi da parte nostra non abbiamo avuto questa capacità e questo ha fatto la differenza. Poi nel finale dei parziali non siamo stati particolarmente incisivi. Ci sono state situazioni in cui non abbiamo fatto benissimo; poi personalmente preferisco sempre trovare motivazioni tecniche e spesso abbiamo fatto fatica non riuscendo a trovare soluzioni tenendo la palla staccata per chiudere il punto in attacco e questo credo sia il motivo per il quale loro hanno vinto e noi no”.

PIANO: “E’ stata una gara molto difficile per noi, non è andata per il verso giusto, siamo partiti un po’ sottotono e non siamo mai riusciti a trovare una reazione decisa. Non ci siamo espressi sugli stessi livelli di Pesaro. In alcune fasi siamo stati poco attaccati a delle palle che poi abbiamo perso. Loro sono stati invece proprio bravi a rimanere sempre lì e ad essere incisivi nei momenti che contavano”.

RICCI: “I primi due set siamo stati sempre a rincorrere, poi nel terzo siamo andati avanti e abbiamo avuto la sensazione di poter riaprire la partita. Nel finale di set però ci siamo fatti recuperare da loro che sono stati molto bravi, mentre noi abbiamo ceduto terreno mano mano e questo alla fine ci ha penalizzato. Abbiamo sofferto in ricezione e questo ha decisamente condizionato la nostra partita. Domani bisogna resettare e ripartire da zero per esprimerci meglio”.

 

Sostieni Volleyball.it