La Serbia esulta – foto fivb.org
Pool B (4 luglio)
Serbia – Usa 3-0
(25-21, 25-20, 25-17) – il tabellinola classifica

NOVI SAD – Con un netto 3-0 la Serbia recupera 3 dei 4 punti di svantaggio sugli Usa. La gara 2 di domenica darà dunque alla formazione vincitrice (con qualunque punteggio) la qualificazione alla F6 mentre la squadra perdente verrà probabilmente scavalcata in classifica dalla Russia ed eliminata.
Nel match odierno gli Usa hanno condotto solo nella fase iniziale del 2° set (8-11), ma il vantaggio è durato poco (12-12) e la Serbia ha di fatto dominato l’incontro. Fra i padroni di casa si sono distinti Uros Kovacevic (65% in att.) ed Atanasijevic (56%) mentre negli ospiti hanno sofferto Anderson (38%) e Rooney (19%), poi sostituito da Lotman. Altra buona prova per il veronese Sander (50%), ma stavolta non è bastata alla sua squadra.