World Tour: A Las Vegas vincono Mol/Sorum e Bansley/Wilkerson

123

LAS VEGAS – Si è chiusa la tappa del World Tour a 4 stelle di Las Vegas, primo appuntamento di spicco della stagione 2018-’19.

Nel torneo maschile (il primo con podio tutto europeo su suolo americano) il successo è andato all’incredibile giovane coppia norvegese Mol/Sorum che ha stracciato in finale i polacchi Fijalek/Bryl mettendo così in bacheca il quinto torneo consecutivo a livello internazionale dopo il Major 5 stelle di Gstaad, i campionati europei de L’Aia, il Major a 5 stelle di Vienna e le finali del World Tour di Amburgo.

Nel torneo femminile è arrivato il secondo successo in un torneo del World Tour per le canadesi Bansley/Wilkerson (l’altro titolo conquistato quest’estate a Varsavia) che si sono aggiudicate il derby contro Pavan (ex-compagna di Bansley) ed Humana Paredes interrompendo una striscia di 4 sconfitte consecutive negli scontri diretti.

Ricordiamo che sia Nicolai/Lupo che Menegatti/Orsi Toth hanno chiuso i rispettivi al 5° posto.

Risultati finali (21 ottobre)
Maschili
3°-4° posto: Tr. Crabb/Bourne (Usa) – Krasilinkov/Stoyanovskiy (Rus) 1-2 (13-21, 21-18, 18-20)
1°-2° posto: Mol/Sorum (Nor) – Fijalek/Bryl (Pol) 2-0 (21-13, 21-17)

Femminili
3°-4° posto: Maria Antonelli/Carol (Bra) – Ana Patricia/Rebecca (Bra) 2-1 per forfeit sul 19-21, 20-17 (infortunio alla caviglia sinistra di Ana Patricia sul 16-16 del 2° set)
1°-2° posto: Bansley/Wilkerson (Can) – Pavan/Humana Paredes (Can) 2-1 (21-17, 17-21, 15-9)

Sostieni Volleyball.it