Fipav Treviso-Belluno | 31 marzo 2023, 13:50

Fipav Tre.Uno: Dopo 9 anni la finale U14 maschile è di nuovo tra Volley Treviso e La Piave Volley

Fipav Tre.Uno: Dopo 9 anni la finale U14 maschile è di nuovo tra Volley Treviso e La Piave Volley

TREVISO - Questa domenica a Mogliano Veneto un nuovo appuntamento con il volley giovanile maschile, con le finali del campionato Interprovinciale U14: la finalissima sarà un classico degli anni passati, con il match per il titolo tra Volley Treviso, campione in carica, e La Piave Volley. Un confronto che fino al 2014, per molti anni, ha spesso costituito la finale di questa categoria e che domenica tornerà a rinnovarsi dopo 9 stagioni. La finale per il terzo posto si giocherà tra DRL Volley Team Belluno e VT Personal Time di San Donà e, visto il livello delle quattro squadre, il pomeriggio di domenica 2 aprile si prospetta carico di agonismo e spettacolo. Un degno finale per un campionato che quest’anno ha visto aumentare il livello di partecipazione: rispetto alla scorsa stagione le squadre iscritte del territorio di Treviso-Belluno e parte della provincia di Venezia sono state quasi il doppio, con 11 formazioni in gioco.

A fare la voce grossa in regular season Volley Treviso, con bottino pieno e nessun set concesso, neanche nelle due semifinali comunque tirate contro DRL Volley Team Belluno, quarta classificata; la semifinale B tra VT Personal Time e La Piave Volley, seconda e terza del girone con pari punti (ma San Donà con una vittoria in più), è stata molto più combattuta: La Piave ha vinto l’andata in casa al tie-break, San Donà ha vinto il ritorno in casa al tie-break. Si è dovuto ricorrere al Golden Set, che ha premiato un volitivo La Piave: la squadra di Col San Martino è stata in finale U14 l’ultima volta nel 2015.

Il commento di Leonardo Renosto, allenatore di Volley Treviso: “Abbiamo disputato un buon girone, alcune gare sono state molto impegnative, penso a quelle contro le altre tre finaliste, ma i ragazzi hanno risposto bene. In semifinale temevamo la fisicità degli atleti di Belluno, ma nelle azioni lunghe e sul punto a punto abbiamo fatto prevalere il nostro livello tecnico. In finale mi aspetto un La Piave cresciuto che saprà metterci in difficoltà più di quanto abbia fatto in girone e sono curioso di vedere i progressi del gruppo a due mesi e mezzo dall’ultimo confronto con loro”.

Alessandro Reghin, allenatore del La Piave Volley: “Aver conquistato la possibilità di giocare la finale per noi è motivo di grande soddisfazione, soprattutto dopo una semifinale giocata contro San Donà, che si è risolta solo al golden set. Una doppia sfida molto equilibrata, nella quale i ragazzi sono stati molto bravi a mantenere alta la determinazione e l'attenzione fino all'ultimo punto. Nel corso della stagione siamo cresciuti molto e giocare la finale e in seguito affrontare le migliori realtà a livello regionale ci darà modo di proseguire il percorso di crescita iniziato a settembre. La partita di domenica sarà complicata, ma cercheremo di mettere in campo il nostro meglio, sfruttando l’occasione per accumulare esperienza”.

Si giocherà dalle ore 16, con l’inizio della finale 3°-4° posto tra DRL Volley Team Belluno e VT Personal Time (arbitri Stefano Macera e Mattia Benamati) che mette in palio l’ultimo posto per la fase regionale; dalle 18:15 la finalissima tra Volley Treviso e La Piave Volley (diretta da Nicola Bruzzese e Mattia Benamati). Diretta sul canale YouTube di Fipav Tre.Uno.

Fipav Tre.Uno