Fipav Treviso-Belluno | 19 aprile 2023, 18:35

Fipav Tre.Uno: Finali Giovanili. Volley Treviso e Pallavolo San Vendemiano campioni Under13 2023

San Vendemiano e Treviso

San Vendemiano e Treviso

MOGLIANO VENETO - Nella domenica dedicata alle finali di pallavolo under 13, che ha visto oltre 60 giovanissimi atleti avvicendarsi sul campo della palestra del Berto di Mogliano, Volley Treviso e Pallavolo San Vendemiano conquistano il titolo territoriale femminile ed Interprovinciale maschile nella categoria battendo il VT Personal Time di San Donà e il Sosus Susegana. Una serie di finali, iniziata al mattino con la finale 3°-4° posto femminile che ha visto vincente il Volley Silea, che ha riempito di energia positiva la palestra moglianese per l’entusiasmo messo da tutti i partecipanti. La finale maschile ha visto il Treviso vincere in tre set contro un San Donà che ha provato in tutti i modi a dare del filo da torcere, con un ottimo servizio e una buona fase di difesa; i ragazzi di Simone Cappelletto, dopo una partenza decisa, hanno saputo soffrire e conquistare il match, facendo leva sulla maggior fisicità ed efficacia in attacco. Nella finale in rosa il San Vendemiano di Andrea Sacchetta ha la meglio sul Sosus grazie a un gioco più costante: il rendimento ha pochissime flessioni lungo il match e infatti le ragazze di Sacchetta prima si portano in vantaggio 2-0, poi, dopo aver subito la reazione di un Sosus determinato a portare la gara al tie-break, vincono il quarto set facendo valere tutte le proprie soluzioni d’attacco e mettendo in campo la miglior prestazione stagionale.

Nella finale 3°-4° femminile il Silea vince con un’incredibile rimonta: sotto 2-0, contro un Giorgione che sembra lanciato verso la vittoria, riesce ad andare a vincere al tie-break, non mollando nemmeno un pallone e riuscendo a fare di pazienza e freddezza nei momenti clou l’arma in più per conquistare i punti decisivi, specialmente nel terzo e nel quinto set. 

Le quattro finaliste più la vincitrice della finalina femminile sono qualificate alla fase regionale.

Finale Femminile
Grande equilibrio nella prima parte del set, poi il Sanve passa avanti (16-13). La differenza la fanno pochi palloni, ma in generale le ragazze di Sacchetta sono più precise in ricostruzione (22-19). Il Sosus aspetta il suo momento e si porta avanti contrattaccando a terra (22-21). San Vendemiano, chirurgico in attacco nel finale, chiude 25-23. San Vendemiano continua a concedere poco, Susegana resta un passo indietro (9-6). I contrattacchi sono quasi tutti capitalizzati dalle ragazze del Sanve, abili a sfruttare i varchi nel muro (14-9). Il Sosus, più falloso, non riesce a crearsi le occasioni per fare break e con un errore al servizio consegnano il set al San Vendemiano (25-19). Scatto in avanti del Sosus nella terza ripresa (5-0), ma pian piano il San Vendemiano recupera e l’ace sul filo della rete segna la parità (9-9). Si procede punto a punto (15-15), li Sosus trova il break del +2 con un contrattacco in diagonale stretta (20-18) e arriva a conquistarsi 5 set point: chiude 25-21 grazie al servizio out del Sanve. Nel quarto le ragazze di Sacchetta tornano avanti (8-4), le suseganesi non mollano e tornano a farsi sotto (14-13). In contrattacco però le ragazze di San Vendemiano hanno una marcia in più (19-15): negli ultimi scambi il Sosus fa qualche errore di troppo e il Sanve sente di avere la gara in mano (22-16). Chiude 25-19 sul servizio out del Sosus.

Finale Maschile
I trevigiani partono subito forte nel primo set (8-1), capitalizzando tutte le occasioni di contrattacco, e San Donà prova a ricucire forzando al servizio e approfittando delle indecisioni in campo Treviso (da 16-6 a 16-12). Ai break trevigiani i veneziani rispondono servendo bene e mettendo in difficoltà la linea di ricezione avversaria, ma Treviso mette a terra i contrattacchi decisivi (25-18). Nel secondo San Donà parte decisamente meglio e mette subito sotto pressione i trevigiani (10-7), che faticano nel primo tocco e soffrono in rigiocata (12-7 San Donà). Treviso ritrova efficacia in attacco e ricuce (13-14): con tre attacchi da zona 2 passa in vantaggio (19-16), ma i veneziani si riavvicinano (22-21), poi gli orogranata si aggiudicano le ultime lunghe azioni e chiudono 25-22. Nel terzo i ragazzi di Simone Cappelletto partono più concentrati, mentre i sandonatesi non mantengono il ritmo del secondo set e Treviso scappa (12-4). Qualche errore di troppo in campo VT Personal Time spiana la strada ai trevigiani (15-5), i ragazzi di Elena Lazzarin recuperano qualche punto con il servizio sempre insidioso (20-14), ma gli orogranata mantengono le distanze e l’ultimo ace consegna la vittoria del titolo (25-15).

FINALE U13 FEMMINILE 2023
SOSUS – PALLAVOLO S. VENDEMIANO ROSSA 1-3 (23-25, 19-25, 25-21, 19-25)
Sosus: Ariana Sabina Buda, Benedetta Cason, Margherita Chiesurin, Giorgia Goso, Margherita Pinese, Bianca Vedovato, Sara Ros, Sofia Piva, Veronica Gregorutti, All: Maria Teresa Biasi, Dir. acc: Valentina Ros
Pallavolo S. Vendemiano Rossa: Vittoria Sveva Berton, Camilla Zanchetta, Irene Soligon, Alessia Bigolaro, Veronica Balbinot, Marianna Bortolon, Giulia Cecile Zagaria, Chiara Franzato, All: Andrea Sacchetta, Dir. Acc: Walter Angelo Balbinot
Durata set: 26, 24, 29, 32, tot 2h
Arbitri: Giorgia Quagliotto e Federica Onivello

FINALE U13 MASCHILE INTERPROVINCIALE 2023
VOLLEY TREVISO – VT PERSONAL TIME 3-0 (25-18, 25-22, 25-15)
Volley Treviso: Edoardo Donadi, Christian Tosatto, Federico Bressan, Matteo Marcolin, Gabriel Puscasu, Gabriele Sartor, Filippo Scattaretico, Andrea Tosatto, Matteo Chiffi, Francesco Veronese, Nicola Gagliazzo, Samuele Cavasin, All: Simone Cappelletto, 2° All: Nunzio Rosta, Dir. acc: Marika Piovesan
VT Personal Time: Andrea Ferrarese, Jacopo Bettin, Lorenzo Madiolo, Bryan Danieli, Matteo Castellan, Mattia Zago, Noah Meneghel, Lorenzo Panzarin, Giorgio Markar Araghi, Nico Passi, Pietro De Cesare, All: Elena Lazzarin, dir. acc: Arianna Grava
Durata set: 25, 24, 22, tot 1h 17 minuti
Arbitri: Nicolò Vendrame e Federica Onivello

FINALE 3°-4°POSTO U13 FEMMINILE 2023
AZIMUT GIORGIONE PALLAVOLO – VOLLEY SILEA 2-3 (25-9, 25-15, 20-25, 19-25, 13-15)
Azimut Giorgione Pallavolo: Aurora Stocco, Melina Dolcheska, Ilaria Morlin, Eva Simioni, Camilla Vettor, Agata Pirolo, Isabelly Souza Rocha, Angelica Scolaro, Gaia Prai, Anna Rettore, Elisa Bertolo, All. Ornella Dengo, Dir. Acc: Tiziana Parolin
Volley Silea U13: Vittoria Bonaldo, Sofia Ceschin, Emma Biscaro, Martina Nordio, Matilde Basso, Giorgia Negroni, Maddalena Zambon, Carolina Fabiano, Letizia Mauro, Maddalena Salamon, Margherita Schiavinato, Neve Tonioli, Delia Rizzetto, all. Patrizio Napoli, Dir. acc: Anna Minto
Durata set: 20, 19, 25, 25, 20, tot 2h 1 minuto
Arbitri: Roberto Baldasso e Leonardo Sartori

Fipav Treviso-Belluno

Commenti