| 13 maggio 2023, 15:51

Superfinals Champions League, Chiara Gribaudo: "Torino sta tornando sede privilegiata di grandi eventi"

Così la deputata cuneese Chiara Gribaudo, vicepresidente del Partito Democratico, che aggiunge: "Per la pallavolo ho una passione antica"

Chiara Gribaudo

Chiara Gribaudo

TORINO - Torino capitale del volley europeo: il 20 maggio si svolgeranno al Pala Alpitour le due finali di Champions League di pallavolo.

Quattro le squadre in campo: la finale femminile sarà il derby di Istanbul tra la VakifBank di Giovanni Guidetti e di Paola Egonu e l'Eczacibasi Dynavit. Le campionesse in carica del VakifBank e le vincitrici del 2015 Eczacibasi Dynavit, si sfideranno alla Super Final femminile alle 17.30.

Per quanto riguarda gli uomini sarà derby polacco tra Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle e Jastrzebski Wegiel.

La deputata cuneese Chiara Gribaudo, vicepresidente del Partito Democratico, sottolinea l'importanza dell'evento per il territorio.

"Dopo anni difficili - commenta - Torino sta tornando sede privilegiata di eventi economici, culturali e sportivi. Quando cresce Torino, cresce tutto il sistema Piemonte. Riportare l'attenzione nazionale e internazionale su Torino e Piemonte significa più sviluppo, più crescita, più lavoro. Poi per la pallavolo ho una passione antica. Una ragione in più per essere contenti".

In Breve