Europei Femminili | 03 settembre 2023, 19:06

Europei F.: Mazzanti, "Le scelte? Dopo il Mondiale non avevo la squadra in mano"

Davide Mazzanti con il suo vice Bertini

Davide Mazzanti con il suo vice Bertini

BRUXELLES (Belgio) - Nell'immediato dopo gara il ct azzurro Davide Mazzanti ai microfoni di Rai1 ha commentato il risultato e la fine dell'Europeo. 

Alla doverosa domanda sulle scelte il Ct torna a ribadirle, svelando una situazione sempre più evidente, anche se mai esplicitata ufficialmente dai protagonisti: "Dopo il Mondiale non avevo più la squadra in mano. Le scelte fatte era l'unico percorso che potevo fare per riavere la squadra in mano. Con la federazione abbiamo pensato alla strategia da seguire". 

"Abbiamo rifondato la squadra, con alcuni inserimenti della VNL. Qui abbiamo giocato e siamo cresciuti fino alla semifinale con la Turchia. Oggi non abbiamo giocato, non siamo stati squadra perché una squadra riesce a cambiare l'inerzia di una partita".

"Ci siamo sciolti sul più bello, le ultime due gare hanno sporcato il nostro percorso, è la prima volta che succede, perché finora avevamo sempre dimostrato di saper stare in campo. ora c'è un preolimpico importante per continuare questo percorso".

Scelte che possono cambiare? "Il percorso è percorso, sempre dinamico, non è fisso. L'idea è che abbiamo costruito qualcosa di importante, forse non se l'aspettava nessuno. Ora dobbiamo digerire e andare avanti, questa partita non può cancellare quanto fatto. Non siamo questi di oggi".

 

 

Redazione Volleyball.it

Commenti