Superlega | 15 novembre 2023, 03:15

Perugia: Sir a Taranto ancora senza Leon. Solé: "Gara difficile, ci sarà da lottare"

Perugia: Sir a Taranto ancora senza Leon. Solé: "Gara difficile, ci sarà da lottare"

PERUGIA – È già nuovamente tempo di Superlega per la Sir Susa Vim Perugia.

I "Block Devils" ieri pomeriggio sono partiti alla volta di Taranto dove oggi dalle ore 18 giocheranno la quinta di campionato infrasettimanale contro i padroni di casa della Gioiella Prisma.

“Domenica contro Modena abbiamo vissuto un bel momento in casa nostra, dopo una partenza difficile è venuto fuori quello che volevamo, cioè entusiasmo ed un buon livello di pallavolo”, dice il centrale Sebastian Solè. “Ma si cancella subito tutto perchè è già ora di tornare in campo. A Taranto saremo in scena per una partita difficile nella quale ci saràGara  da lottare. Siamo forse un po’ stanchi, ma abbiamo un buon ritmo di gioco. La cosa importante sarà mantenere il giusto atteggiamento sempre contro tutti, andiamo a Taranto a caccia di punti perchè ci servono per tanti motivi”.


Possibile conferma per il 6+1 delle ultime uscite con Giannelli in regia, Ben Tara in diagonale, Flavio e Solè coppia di centrali, Plotnytskyi e Semeniuk martelli ricevitori e Colaci libero, con Leon ancora tenuto a riposo.

Avversario dei Block Devils una Gioiella Prisma Taranto partita con qualche difficoltà in Superlega e reduce da quattro sconfitte in altrettante gare e l’ultimo posto provvisorio in classifica con 2 punti.

PRECEDENTI - Quattro i precedenti tra le due formazioni con quattro vittorie della Sir Susa Vim Perugia. L’ultimo confronto diretto lo scorso 5 marzo per il match di ritorno della Superlega 22-23 con vittoria dei Block Devils al PalaMazzola in tre set (parziali di 22-25, 19-25, 19-25).  

Redazione Volleyball.it