Internazionale | 07 giugno 2024, 18:08

Lutto: In Brasile si è spento "Pampa"

André Felippe Falbo Ferreira, oro a Barcellona '92, giocò a Roma, Spoleto e Napoli

Pampa

Pampa

BRASILE - Con rammarico e grande tristezza, la Confederazione Brasiliana di Pallavolo ha ricevuto oggi la notizia della morte - all'età di 59 anni - del campione olimpico Pampa.

Oltre alla medaglia d'oro a Barcellona 1992, il primo titolo olimpico di pallavolo del Brasile, Pampa vinse la World League del 1993 e vinse l'argento ai Giochi Panamericani del 1991 con la squadra brasiliana.

“Pampa era un giocatore di grande talento e faceva parte della generazione che portò per la prima volta la pallavolo brasiliana sul gradino più alto del podio olimpico. Sarà per sempre un riferimento. È un giorno molto triste per tutta la pallavolo brasiliana. Il CBV è solidale con la famiglia e gli amici di questo grande giocatore, che ha scritto il suo nome per sempre nella storia dello sport mondiale”, afferma il presidente del CBV, Radamés Lattari.

Pampa, il cui vero nome era André Felippe Falbo Ferreira era noto in Italia non solo per l'oro olimpico del 1992, ma anche per aver giocato prima a Roma, nella Lazio Volley  nelle stagioni 1990/91 e 1991/92, sua prima esperienza all'estero, subito seguita da prima parte del 1993 per chiudere il campionato della Marconi Spoleto. Ritornò in Italia nella stagione 1995-96 per vestire la maglia della Con Cavi Napoli.

Pampa fece parte della "Geracao de Ouro" del Brasile.

 

Redazione Volleyball.it

Commenti