Beach Volley | 17 giugno 2024, 10:01

Tricolore Beach Volley: Gradini/Frasca e Dal Corso/Viscovich trionfano a Caorle nella prima tappa GOLD

Il podio di Caorle

Il podio di Caorle

 

CAORLE - Si è chiusa ieri a Caorle, la prima tappa Gold del Campionato Italiano Assoluto 2024.

Il grande spettacolo del beach volley italiano si è dunque lasciato alle spalle il primo dei dieci appuntamenti che vedranno i migliori interpreti della disciplina sfidarsi su tutto il territorio nazionale fino all’ultimo evento stagionale in programma dal 6 all’8 settembre a Bellaria Igea Marina.

Una tre giorni esaltante e di grande spettacolo quella vissuta alla Peter Pan Beach Arena sul lungomare di Caorle. L'evento ha preso il via venerdì con le qualifiche, per proseguire sabato con il main draw; questa mattina si è delineata invece la griglia delle semifinali, dalla quale sono uscite le formazioni che si sono scontrate per il primo titolo Gold della stagione.

TABELLONE FEMMINILE
Ad aggiudicarsi questa prima tappa Gold nel torneo femminile è stata la coppia composta da Alice Gradini e Federica Frasca; la formazione vice campionesse d’Italia, team numero due del tabellone, si è imposta in finale 2-1 (21-19, 19-21, 15-11) su Giada Benazzi e Michela Lantignotti.

Un cammino trionfante quello percorso a Caorle dalle atlete allenate da coach Davide Chiappini; superato il main draw in virtù dei tre successi ottenuti contro Maira Granziol/Emma Da Re, Greta Cavestro/Jessica Belliero Piccinin e Giada Benazzi/Michela Lantignotti, per il team Gradini/Frasca ieri è arrivato il quarto successo consecutivo, ottenuto al terzo set (23-25, 21-12, 15-10) contro la forte formazione composta da Eleonora Sestini ed Erika Ditta; decisiva vittoria che gli ha dunque spalancato le porte della finalissima.

Nel pomeriggio, in una a Fonzies Arena gremita in ogni singolo posto, per Federica Frasca e Alice Gradini è arrivata la ciliegina sulla torta; finale che, tra l’altro, è stata un ramake del terzo turno vincenti andato in scena nella giornata di sabato. Anche ieri la sfida fra le due compagini è stata molto equilibrata e a trionfare nuovamente al tie-break è stata la formazione Gradini/Frasca.  Federica Frasca è stata votata MVP del torneo.

A salire sul terzo gradino del podio sono state Sara Breidenbach e Chiara They; il team testa di serie numero uno del tabellone, allenato da coach James Martins, si è ampiamente rifatto dalla sconfitta subita questa mattina in semifinale e grazie al 2-1 (22-20, 16-21, 15-12) inflitto a Eleonora Sestini ed Erika Ditta, è riuscito dunque a conquistare un ottimo terzo posto. 

Tutti i risultati e la classifica del tabellone femminile sono disponibili QUI.

 

TABELLONE MASCHILE
Cinque vittorie su altrettanti match e dominio assoluto nel torneo maschile per Gianluca Dal Corso e Marco Viscovich. Per gli azzurri, vice campioni d’Italia, un weekend da assoluti protagonisti alla Peter Pan Beach Arena di Caorle; partiti come coppia testa di serie numero uno del torneo, la formazione allenata da Paolo Filiberto Goria ha ottenuto l’accesso diretto in semifinale grazie alle vittorie ottenute nel tabellone principale contro Oleksandr Siedikh/Robert Torello, Tiziano Andreatta/Manuel Alfieri e Davis Krumins/Marco Caminati. Archiviato il main draw, ieri per la coppia federale sono arrivate due importanti conferme: prima il 2-0 (21-17, 21-17) in mattinata contro Matteo Lancellotti e Matteo Bertoli in semifinale, poi il successivo trionfo nella finalissima sulla forte coppia composta da Giacomo Spadoni e Michele Luisetto, superata al tie-brak 21-19, 20-22, 15-13, ha permesso alla formazione federale di conquistare così questa prima e tanto attesa tappa Gold del Campionato Italiano Assoluto Fonzies 2024. Per gli azzurri oltre al titolo di tappa, sono arrivati anche i primi importanti punti nella classifica generale. Al termine della manifestazione l’azzurro Marco Viscovich è stato nominato miglior giocatore del torneo.

La finale per il terzo e quarto posto, che doveva vedere protagonisti sulla sabbia Matteo Lancellotti e Matteo Bellucci contro Davide Dal Molin e Paolo Ingrosso, ha visto il forfait di questi ultimi: fermati da qualche problema fisico, il team della Beach Volley Training di Beinasco, trovatosi impossibilitato nel disputare il match, ha lasciato dunque alla coppia Lancellotti/Bellucci la possibilità di conquistare il terzo e importante posto finale. Per il team della Beach Volley League un prezioso risultato arrivato al termine di un torneo che li ha visti partire dalle qualifiche fino ad arrivare alle Finali.

Tutti i risultati e la classifica del tabellone maschile sono disponibili QUI.

 

A premiare i vincitori della tappa, tra gli altri, il vice presidente FIPAV Adriano Bilato; ai vincitori, oltre alle medaglie e le coppe, sono state assegnate anche le canotte Gold, top che Gradini/Frasca e Dal Corso/Viscovich indosseranno nei restanti appuntamenti del Campionato Italiano Assoluto Fonzies 2024.

La macchina organizzativa federale è pronta ora a spostarsi in Sicilia, a Catania, dove dal 28 al 30 giugno è in programma il secondo appuntamento della rassegna nazionale targata Federazione Italiana Pallavolo.

 

 

Redazione Volleyball.it

Commenti