Siena: Cortesia completa il reparto dei centrali

SIENA - Si completa il reparto dei centrali con il giovanissimo talento trevigiano, promessa della Nazionale Under 20, Lorenzo Cortesia.

Anno 1999, 202 cm di altezza, Lorenzo ha debuttato nel 2014 con la Serie D cittadina per poi guadagnarsi l’anno successivo il posto da titolare in B2 con la Sisley Treviso in cui continua a giocare sino alla stagione 2016/2017.

Nell’estate della prima superiore Lorenzo partecipa alle collegiali e con la nazionale allievi inizia il suo percorso in maglia azzurra: oro ai Giochi Olimpici giovanili europei Eyof in Ungheria e argento ai Campionati Europei Under 19 in Slovacchia.

Ha 17 anni quando con il team azzurro, sotto la guida di Coach Barbiero, sale sul tetto d’Europa arrivando in semifinale contro la Germania e chiudendo gli Europei con una medaglia d’argento al collo, arrendendosi alla Repubblica Ceca solo al tie-break. Proprio in questa occasione Cortesia vince il premio per miglior centrale della competizione. Non sarà l’unico riconoscimento nel suo ruolo.

Sempre nel 2017, con Treviso, vince la 26sima edizione della Del Monte Junior League per le formazioni Under 20, contro la Lube, con 10 i punti messi a segno in 4 set.

L’ultima stagione Lorenzo fa la sua prima esperienza a lungo termine fuori casa e debutta in Serie A2 con il Club Italia. Qui mette a segno 286 punti in 104 set giocati.

Con la Nazionale Under 20 nell’aprile scorso ha conquistato il pass per gli Europei Under 20 che si disputeranno dal 14 al 22 luglio in Olanda e Belgio sotto la guida del tecnico Monica Cresta.

Un impegno professionale da incastrare con gli esami di maturità che il giovane veneto sta portando avanti in questi giorni, “Fino al 25 ho le prove scritte ma chiederò un’anticipazione dell’esame orale visto l’impegno dell’europeo a luglio” .

Domanda d’obbligo, cosa ti ha spinto qui a Siena? "Innanzitutto mi ha convinto una società con un progetto ambizioso affatto scontata per una neopromossa. Inoltre l’impressione positiva che mi ha lasciato Coach Cichello: ha messo in chiaro che, nonostante io sia molto giovane, non avrebbe paura a mettermi in campo, qualora ovviamente meritassi di andarci, e questo mi sprona positivamente. E’ un progetto fresco e sicuramente un ottimo punto di partenza per cominciare la mia carriera".


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti