Olimpiadi | 10 ottobre 2023, 15:23

Volleyball World, che disastro! Celebra l'Italia qualificata ai Giochi

Volleyball World, che disastro! Celebra l'Italia qualificata ai Giochi

MODENA - La pallavolo mondiale merita qualcosa di meglio in ambito di comunicazione. Almeno un professionista.

L'ultimo post social del braccio armato/finanziario della FIVB presenta infatti un altra topica, inspiegabile.

Un post sulle squadre che si sono qualificate ai Giochi Olimpici con i volti carichi e concentrati, determinati di Anderson (USA), Grozer (Germania), Leon (Polonia) e poi... lui, il nostro capitano, Simone Giannelli in rappresentanza dell'Italia!

Un errore? Sicuro, a testimoniare che chi opera a livello di comunicazione ai vertici della federazione Mondiale non sa nemmeno dove andare a leggere i risultati dei suoi tornei.

 

Un errore che segue la pubblicazione di due post in favore di Paola Egonu, usciti pochi giorni prima dell'inizio dei tornei di qualificazione olimpica femminili, in cui era arcinoto che l'opposta di Milano aveva trovato un accordo con la nazionale azzurra per non partecipare al torneo che l'Italia di Mazzanti ha giocato in Polonia.

Tutto qui? Beh, no. Un anno fa, prima dei due mondiali femminile e maschile, a convocazioni largamente uscite e note, Volleyball World utilizzò le immagini di dell'opposto polacco Malwina Smarzek per promuovere il torneo femminile e quello dell'opposto italiano Ivan Zaytsev per promuovere il mondiale maschile... Entrambi non convocati da tempo, assenze anche "rumorose" per l'impatto mediatico vantato dai due personaggi.

La pallavolo merita di meglio, a meno che non si cerchi di far parlare. Anche con errori grossolani.

 

Sotto i due promo dei Mondiali 2022 di Volleyball World/FIVB!

 

 

Luca Muzzioli

Commenti