Internazionale Under | 06 luglio 2023, 17:06

Mondiali Under 21: Domani l’esordio degli azzurrini contro il Messico

Mondiali Under 21: Domani l’esordio degli azzurrini contro il Messico

 

MANAMA (Bahrain) . Prenderà ufficialmente il via domani a Manama in Bahrain la 22ª edizione dei Campionati del Mondo under 21 maschile. L’esordio degli azzurrini è in programma domani mattina alle 10.00 (orario italiano di gioco) all’Isa Sport City Hall contro il Messico. Gli azzurrini in questa prima fase sono stati inseriti nella Pool B e nelle prossime gare affronteranno inoltre Egitto e Brasile.

Nella giornata di ieri la Nazionale guidata dal tecnico Matteo Battocchio è giunta in Bahrein dove nel corso della giornata di oggi ha sostenuto una sessione di allenamento per prendere confidenza con l’impianto di gioco che ospiterà il Mondiale.

Tutte le partite saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube Volleyball World (QUI).

I 12 azzurrini: Edwin Arguelles Sanchez e Nicolò Volpe (Volley Milano); Filippo Bartolucci (Volley Lube); Mattia Boninfante (Volley Treviso); Alessandro Alberto Bovolenta (Gs Por. Robur Costa 2030); Mattia Eccher (Diavoli Rosa); Alessandro Fanizza (Matervolley Castellana); Riccardo Iervolino (Pallavolo Padova); Gabriele Laurenzano (Trentino Volley); Mattia Orioli (Volley Club Cesena); Federico Roberti (Virtus Volley); Matteo Staforini (Diavoli Rosa)

Lo staff sarà composto da Matteo Battocchio (primo allenatore), Nicolò Zanni (secondo allenatore), Roberto Vannicelli (medico), Francesco Bettalico (fisioterapista), Pietro Muneratti (preparatore fisico), Valentina Torrese (team manager), Saverio Di Lascio e Annalisa Pinto (scoutman).

La formula
Nella prima fase, le sedici squadre partecipanti sono divise in quattro gironi all’italiana. Le prime due classificate di ciascuna pool staccheranno il pass per la fase successiva, nella quale le otto formazioni ancora in gara verranno divise in ulteriori due gironi da quattro.

Le prime due si affronteranno nelle semifinali incrociate, mentre le ultime due competeranno per i piazzamenti dal 5° all’8°. Le terze e le quarte classificate di ciascun raggruppamento della prima fase, formeranno invece altri due gironi. Qui, le prime due squadre si affronteranno per stabilire la classifica dal 9° al 12° posto, mentre le ultime due per stabilire i piazzamenti dal 13° al 16°. 

I gironi
Pool A: Bahrain, Iran, Tailandia e Tunisia
Pool BItalia, Brasile, Egitto, Messico
Pool C: Polonia, Bulgaria, Canada, India
Pool D: Argentina, Belgio, Repubblica Ceca e Stati Uniti

 

Il calendario completo della prima fase (orari di gioco italiani)

Tutte le partite saranno giocate all’Isa Sport City Hall - Manama (Bahrain)

Venerdì 7 luglio 2023

Ore 10.00 – Pool C – India-Polonia

Ore 10.00 – Pool B – Messico–Italia

Ore 13.00 – Pool C – Canada–Bulgaria

Ore 13.00 – Pool B – Egitto–Brasile

Ore 16.00 – Pool A – Thailandia–Iran

Ore 16.00 – Pool D – Stati Uniti–Argentina

Ore 19.00 – Pool A – Tunisia–Bahrein

Ore 19.00 – Pool D – Repubblica Ceca–Belgio

Sabato 8 luglio 2023

Ore 10.00 – Pool C – Canada–Polonia

Ore 10.00 – Pool B – Egitto–Italia

Ore 13.00 – Pool C – Bulgaria–India

Ore 13.00 – Pool B – Brasile–Messico

Ore 16.00 – Pool A – Iran–Tunisia

Ore 16.00 – Pool D – Repubblica Ceca–Argentina

Ore 19.00 – Pool A – Bahrein–Thailandia

Ore 19.00 – Pool D – Belgio–Stati Uniti

Domenica 9 luglio 2023

Ore 10.00 – Pool C – Bulgaria–Polonia

Ore 10.00 – Pool B – Brasile–Italia

Ore 13.00 – Pool C – India–Canada

Ore 13.00 – Pool B – Messico–Egitto

Ore 16.00 – Pool A – Tunisia–Thailandia

Ore 16.00 – Pool D – Belgio–Argentina

Ore 19.00 – Pool A – Iran–Bahrein

Ore 19.00 – Pool D – Stati Uniti–Repubblica Ceca

Dall’11 al 13 luglio 2023

Pool E: 1 A – 2A – 1C – 2C

Pool F: 1B – 2B – 1D – 2D

Pool G: 3A – 4A – 3C – 4C

Pool H: 3B – 4B – 3D – 4D

Sabato 15 luglio 2023

Semifinali 1°-4° posto

Semifinali 5°-8° posto

Semifinali 9°-12° posto e 13°-16 posto

Domenica 16 luglio 2023

Finali 1°-2° posto e 3°-4° posto

Finali 5°-6° posto e 7°-8° posto

Finali 9°-12° posto e 13°-16° posto

 

 

Redazione Volleyball.it

Commenti