News Mercato Italia | 11 luglio 2023, 02:37

Sabaudia: Primi due innesti

Sabaudia: Primi due innesti

 

SABAUDIA – Primi innesti per il sestetto della Plus Volleyball Sabaudia. Il team pontino conferma di volersi ritagliare un ruolo da protagonista nella prossima stagione di Serie A3 del campionato nazionale di pallavolo maschile. Il libero Andrea Rondoni e lo schiacciatore Antonio De Paola sono le prime pedine nello scacchiere di Sabaudia traghettato da coach Leondino Giombini.

Andrea Rondoni, nato a Roma nel 1999, libero, è alto 190 centimetri, per lui sarà la settima stagione nei campionati di serie A, cresciuto nella Pallavolo Velletri ha prima militato nel Club Italia Crai Roma per poi vestire la casacca della Top Volley Cisterna prima di approdare a Sabaudia ha vestito la casacca della Tinet Prada di Pordenone.

Antonio De Paola, nato a Gaeta, schiacciatore classe 1988 è alto 192 centimetri, le sue azioni di attacco arrivano oltre i 3 metri di altezza fino a 310 centimetri, stessa misura raggiunta a muro per contrastare gli avversari. De Paola muove i primi passi nelle giovanili della Pallavolo Velletri, per poi passare in quelle della Trentino Volley nel 2004, dove resta per due annate; all'inizio della stagione 2005-06 viene promosso in prima squadra e nella stagione 2008-09 contribuisce alla conquista della vittoria dei trentini in Champions League. Nella stagione 2012-13 viene ceduto in prestito alla Pallavolo Atripalda, con la quale vince la Coppa Italia di Serie A2. Nel 2013, torna a Trento e vince la Supercoppa italiana; nell'annata 2015-16 firma in A2 con la Callipo Sport di Vibo Valentia, aggiudicandosi per la seconda volta la Coppa Italia di categoria. 

 

Redazione Volleyball.it

Commenti