Internazionale Under | 06 agosto 2023, 11:34

Mondiali U19: L'Italia supera anche il Belgio

Mondiali U19: L'Italia supera anche il Belgio

ITALIA-BELGIO 3-1 (25-16, 25-15, 23-25, 26-24)
ITALIA: Miraglia 4, Barotto 13, Bristot 15, Mati 11, Selleri 2, Magliano 21; Morazzini (L), Carpita, Taiwo 1, Bonisoli, Pozzebon. Ne: Fedrici. All. Zanin.
BELGIO: Van Looveren 15, Spiessens 5, De Vleeschhauwer 5, Bus 4, Lips 6, Ponseele 1; M. Verwimp (L), Van Hooghten, Vandecruys 7, K. Verwimp 4. Ne: Maerten, Van Alboom, Roelens, Lechien (L). All. Moyaert.
ARBITRI: Fernandez Gabriel Leandro (ARG), Mahaven Nathan (USA).
DURATA SET: 22’, 21’, 27’, 28’
ITALIA: 7 a, 23 bs, 6 mv, 33 et
BELGIO: 5 a, 16 bs, 5 mv, 32 et

SAN JUAN (Argentina) - La Nazionale under 19 maschile, impegnata ai Campionati del Mondo di categoria a San Juan in Argentina, fa tre su tre. Stamane i ragazzi guidati da coach Michele Zanin si sono imposti 3-1 (25-16, 25-15, 23-25, 26-24) sul Belgio conquistando così la terza vittoria consecutiva nella fase a gironi della rassegna iridata.

Una partita che ha visto Magliano e compagni dominare i primi due set, per poi subire la rimonta degli avversari nel terzo parziale. Per lunghi tratti molto combattuta ed equilibrata la quarta frazione al termine della quale è stata premiata la maggiore determinazione degli azzurrini.

Miglior realizzatore di serata lo schiacciatore Lorenzo Magliano che ha messo a segno 21 punti (3 ace, 1 muro, 59% in attacco). Tra gli azzurrini hanno chiuso il match in doppia cifra anche Alessandro Bristot (15 punti, 50% in attacco), Pardo Mati (11 punti, 1 muro, 77% in attacco) e Tommaso Barotto (13 punti, 2 ace, 2 muri).

L’Italia, già certa del passaggio del turno agli ottavi, tornerà in campo domani, sempre nella notte italiana alle ore 01.00, per affrontare il Brasile nell’ultima partita della fase a gironi.

Diretta - Le gare del Campionato del Mondo under 19 maschile sono trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube Volleyball World (QUI).

SESTETTO  – Per questo terzo impegno ai Campionati del Mondo under 19 maschile il tecnico Michele Zanin si affida al sestetto con la diagonale Selleri-Barotto, agli schiacciatori Bristot e Magliano, ai centrali Miraglia e Mati e al libero Morazzini.

LA PARTITA - Avvio del match sostanzialmente sul filo dell’equilibrio con gli azzurrini bravi a ricucire il primo tentativo di allungo del Belgio (4-6, 6-6, 8-8). Due punti di Magliano (un attacco e un ace) spingono avanti l’Italia (11-8). Il time out chiamato da coach Moyaert non interrompe il buon ritmo degli azzurrini che si portano sul +6 (16-10) e allungano ulteriormente (19-12). I ragazzi di coach Zanin continuano a imporre il proprio gioco (21-13) e conquistano agevolmente il primo set (25-16).

Alla ripresa del gioco è ancora l’Italia a dettare il ritmo (8-4). Gli azzurrini, protagonisti di una bella prova corale, non hanno flessioni e rimangono in vantaggio (11-6, 14-9, 17-10). Nel finale l’inerzia non cambia e l’Italia si porta sul 2-0 (25-15).

Sono ancora gli azzurrini a dettare il ritmo in avvio di terzo parziale (5-2). Il Belgio prova a tenere il passo (6-5), ma i ragazzi di coach Zanin sono bravi a ritrovare continuità e a portarsi sul +5 (11-6). Il time out chiamato da coach Moyaert ha l’effetto sperato: il Belgio si rimette in marcia (11-9), tiene il passo dell’Italia (14-13) e ristabilisce la parità (17-17). Il match imbocca quindi i binari dell’equilibrio fino al 22-22 quando è la formazione belga a sfruttare l’occasione di chiudere il set e riaprire la partita (23-25).

Sostituzione tra le fila degli azzurrini per la quarta frazione: Taiwo in campo al posto di Miraglia. Al rientro in campo è pronta la reazione di Magliano e compagni che riprendono a macinare buon gioco e punti (5-1, 8-3). Battuta d’arresto per gli azzurrini che si disuniscono, mentre il Belgio trova continuità a muro e ricuce (9-9). Il time out chiesto da coach Zanin rimette ordine tra le fila dell’Italia che torna sul +3 (14-11) e tiene gli avversari a distanza (16-13). Il Belgio si dimostra ancora una volta avversario tenace: riporta il set in equilibrio (17-17) e costringe gli azzurrini a un serrato punto a punto (20-20). I ragazzi di coach Zanin si ricompattano e capitalizzano gli errori avversari (23-21), Bristot conquista il primo match point (24-22). Il Belgio annulla (24-24), Maglian o riporta in vantaggio i suoi (25-24) e un errore in attacco dei ragazzi di coach Moyaert chiude set e partita: è l’Italia a conquistare la terza vittoria consecutiva (26-24).  

Redazione Volleyball.it

Commenti