Internazionale Under | 27 agosto 2023, 06:00

Mondiali U21 F.: Azzurre d'argento. In finale vince la Cina 3-2. Tre premi individuali azzurri

Le asiatiche rimontano dal 2-1 al 2-3 e strappano l'oro nella prima edizione della categoria Under 21.

Mondiali U21 F.: Azzurre d'argento. In finale vince la Cina 3-2. Tre premi individuali azzurri

FINALE 1°/2° POSTO
CINA - ITALIA 3-2 (19-25, 25-23, 23-25, 25-22, 15-8)
CINA: Wang Y.F. 5, Zeng Y. J. 4, Wang Y. D. 1, Zhuang Y. S. 22, Wan Z. Y. 13, Xyn X. L. 3; Zhu X. C. (L), Zhao Y. L. 1, Tang X. 17, Yang J. 4, Xie S. Y. 5. Ne: Shan L. Q. All. Kuang.
ITALIA: Giuliani 10, Marconato 11, Adelusi 12, Nervini 20, Eckl 8, Bartolucci 2; Ribechi (L), Adriano 11, Eze 1, Gardini 1, Bellia 1. Ne: Costantini. All. Mencarelli.
ARBITRI: Lourdes Perez Perez (CUB), Samara Sevor (CAN)
DURATA SET: 22’, 26’, 27’, 26, 13’
CINA: 5 a, 16 bs, 12 mv, 26 et
ITALIA: 2 a, 11 bs, 7 mv, 32 et

LEON (Messico) La Cina è campione del Mondo Under 21 femminile. La formazione asiatica supera in finale le azzurre di Marco Mencarelli al tie break, dopo la rimonta dal 2-1 Italia.
E' il primo titolo Under 21 assegnato dopo il cambio di categoria fatto dalla FIVB che ha portato il torneo dall'età Under20 a quella con un anno in più.

Nella finale le azzurre hanno forse da recriminare per il secondo set perso solo 25-23 (da 19-19) dopo un avvio disastroso. Dal quarto set Cina in crescita fino al tie break, controllato sin dall'inizio passando per il 4-2, 8-5, 10-5.

L'Italia che chiude al secondo posto saluta il Messico con un torneo fatto di sette vittorie ed una sola sconfitta.

A consolare le azzurre sul parquet dopo la sconfitta la campionessa cubana Mireya Luis che ha anche premiato Anna Eniola Adelusi, miglior opposto.

La medaglia di bronzo è stata vinta dal Brasile che nella finale per il 3° posto ha battuto 3-0 (25-16, 25-21, 25-14) il Giappone.

IL DREAM TEAM

MVP: Yushan Zhuang (Cina)

Miglior Palleggiatore: Valentina Bartolucci (Italia)
Miglior Opposto: Anna Eniola Adelusi (Italia)

Miglior Schiacciatore: Yushan Zhuang (Cina)
Miglior Schiacciatore: Nervini Stella

Miglior Centrale:  Luzia da Silva Nezzo (Brasile)
Miglior Centrale: Wan Ziyue (Cina)

Miglior Libero: Zhu Xingchen (Cina)

Le 12 azzurrine argento ai Campionati del Mondo under 21 femminile

Palleggiatrici: Valentina Bartolucci, Chidera Eze Blessing

Opposti: Anna Adelusi, Virginia Adriano

Schiacciatrici: Dominika Giuliani, Stella Nervini, Beatrice Gardini, Sara Bellia

Centrali: Giulia Marconato, Katja Eckl, Veronica Costantini

Libero: Manuela Ribechi (C)

Lo staff argento ai Campionati del Mondo under 21 femminile: Marco Mencarelli, Gaetano Gagliardi, Giancarlo Chirichella (allenatori), Mauro Fedele (medico), Sandro Gennari (fisioterapista), Lorenzo Librio e Lorenzo Abbiati (scoutman) ed Elena Colombo (team manager).

Luca Muzzioli