Superlega | 08 novembre 2023, 14:23

Cisterna: La Top Volley si coccola Faure, top scorer dopo tre giornate

Faure, top scorer dopo tre giornate

Faure, top scorer dopo tre giornate

CISTERNA  – Dopo il successo in tre set con l’Allianz Milano il Cisterna Volley si prepara al doppio turno in trasferta che vedrà i pontini sfidare Padova e Piacenza. La formazione di coach Guillermo Falasca sta continuando ad appassionare e così, dopo il tie-break con i campioni d’Italia di Trento i pontini hanno fatto divertire il pubblico del palazzetto di viale delle Province con una prestazione importante contro Milano che, tolte le assenze che l’hanno certamente penalizzata, resta una squadra di grandissimo spessore del panorama nazionale.

"L’inizio di stagione ci ha visto fare molto bene in casa perché abbiamo vinto due set, strappando un punto contro i campioni d’Italia e poi vincere nettamente contro Milano – chiarisce il presidente del Cisterna Volley Luigi IazzettaOra attendiamo con trepidazione queste due trasferte, contro squadre che daranno sicuramente molti grattacapi, per capire meglio la dimensione che abbiamo in questo campionato, consapevole del fatto che sarà sempre il campo a dare le risposte più precise".

Il francese Theo Faure, con 58 punti totalizzati in tre partite, è attualmente al vertice della classifica dei migliori realizzatori della Superlega: l’opposto transalpino viaggia a 4,83 punti per set e precede Michieletto (Trento, 55 punti) e Esmaeilnezhad (Verona, 54 punti).

"Nella nostra seconda partita in casa posso dire che abbiamo giocato una buona pallavolo, abbiamo vissuto questa esperienza insieme al nostro pubblico e soprattutto con una bella atmosfera intorno a noi – spiega l’opposto francese del Cisterna Volley – è stata la prima vittoria e abbiamo iniziato molto bene mettendo molta pressione con il fondamentale del muro ai nostri avversari che si sono presentati con qualche assenza ma per noi era fondamentale centrare questa opportunità e mettere in campo il massimo della determinazione. Personalmente dico che abbiamo avuto una bella reazione dopo la sconfitta di Catania e abbiamo giocato fin da subito molto bene: sappiamo che ogni partita sarà una battaglia fino alla fine e l’atmosfera del palazzetto di casa ci ha dato una buona dose di spinta in più per ottenere la vittoria che cercavamo".

Oltre che nella classifica generale (che tiene conto anche di muri e ace) Faure primeggia anche nella graduatoria degli attacchi vincenti con 52 timbri. Lo spagnolo Jordi Ramon è invece primo in campionato nella classifica degli aces con 9 punti diretti (gli stessi di Takahashi Ran, di Monza), mentre Ramon è settimo (insieme a Mozic di Verona e Rychlicki di Trento) con 48 punti nella classifica dei migliori realizzatori della Superlega.
Nella classifica dei muri il serbo Aleksandar Nedeljkovic è secondo, alle spalle di Matteo Piano (Milano, 11 muri) con 10 block vincenti.

 

Redazione Volleyball.it

Commenti