PallaVoto: Allenatori, l'Ultima Cena. Cisterna: voto top. Lube: voto asfalto! Petric, voto 11

Scritto da Alessandro Trebbi  | 

DOPPIO INCARICO voto ULTIMA CENA: Il tavolo degli allenatori che si scagliano con decisione contro le sanzioni sul doppio incarico, sembra un’ultima cena di star. Giani, Stoytchev, l’avvocatessa Frate, Piazza, Soli, De Cecco. Mancavano Bernardi e Montagnani, tanti altri hanno dimostrato la loro solidarietà. La battaglia andrà avanti, o a un tavolo di conciliazione o in sede legale ufficiale. L’impressione è che stavolta non ci saranno Giuda.  

CISTERNA voto TOP: Vorremmo essere Soli, chiedono da Cisterna, invece c’è Perugia lì di fianco a rompere gli zebedei alla capolista. Pare comunque che i laziali chiederanno la sospensione del campionato, il congelamento della classifica, la qualificazione d’ufficio alla Champions 2022/23 e poi uno spareggio scudetto contro la Sir da giocare subito, nel giro di 2-3 giorni. Con un Dirlic così, tutto è possibile.  

LUBE CIVITANOVA voto ASFALTO: “Come dite? C’è da spianare una strada a Modena? Ok, perfetto, ci pensiamo noi! Come dite ancora? C’è da tirar su un muro in centro? Va bene, facciamo anche quello. Ci paga il sindaco, poi?”.  

KAMIL voto 9: Dev’essere il nome, a fare la differenza. Pare che dopo la naturalizzazione polacca Leon tornerà all’anagrafe per capire se può cambiare nome. Da Wilfredo a Kamil, appunto.  

NANO ANASTASI voto BLUES: Al tecnico di Perugia il Rok non piace, è evidente, perché è il primo che riesce a trovare le contromisure adatta per fermare Mozic. Lo sloveno chiude la gara di Perugia a -8, sbagliando tutto lo sbagliabile, incastrandosi sul muro perugino, finendo ginocchia a terra come non gli era ancora successo quest’anno.  

NEMA PETRIC voto 11: Nello sprofondo di Siena, brilla la luce del campione gentile che le prova tutta per portare a casa punti e set. I toscani però ne hanno da mangiare, di crostini.  

VLADIMIR PUTIN voto NO: Scusa eh, ma Sapozhkov gioca a pallavolo qui da noi, siamo noi che lo stiamo portando a essere un giocatore formidabile, perché cavolo la vodka la mandi solo a Berlusconi??? 

ERIK LOEPPKY voto 8: Regala a Taranto la prima Gioiella. Sarà l’ultima?  

UROS KOVACEVIC voto 10: E niente, mi manchi.



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti