Busto Arsizio: Arrivano le schiacciatrici Stigrot e Omoruyi

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
BUSTO ARSIZIO - Giornata di annunci per l'UYBA Volley che ha definito l'ingresso in squadra di Lena Stigrot, schiacciatrice tedesca classe 1994, 182 cm di altezza, e Loveth Omoruyi, campionessa d'Italia con Conegliano.

Lena Stigrot, nata a Bad Tölz, è reduce dalla sua prima stagione in Italia, giocata con la maglia di Roma e prima di approdare nel nostro campionato ha giocato in Germania con i club di Vilsbiburg e Dresdner. E' attualmente impegnata con la nazionale tedesca nella VNL.

Loveth Omoruyi, schiacciatrice classe 2002, fresca campionessa d'Italia con la maglia dell'Imoco Conegliano è originaria di Lodi e con il suo arrivo salgono a 5 le giocatrici della rosa nate dopo il 2000, a conferma della linea verde intrapresa dalla società bustocca da qualche stagione a questa parte: Loveth farà compagnia, in questo senso, alle già confermate Monza, Bressan, Colombo e Battista.

Ecco le prime parole di Lena Stigrot in diretta da Brasilia: "Sarà la mia seconda stagione in Italia e ho una gran voglia di iniziare: è vero che a Roma ho avuto l'opportunità di giocare e di mettermi in mostra, ma il risultato della squadra non è stato soddisfacente e questo è stato un vero peccato. Ho dunque un desiderio di rivincita, per ottenere con la nuova UYBA dei buoni risultati di squadra. La stagione a Roma mi ha fatto capire che il livello del campionato italiano è molto alto, ma molto stimolante: a Busto Arsizio voglio confermarmi e migliorare ancora di più la mia pallavolo".

Così Loveth Omoruyi: "Credo che quest'anno la UYBA abbia fatto un super mercato, riuscendo a portare a Busto Arsizio giocatrici di grande esperienza e giovani di ottima prospettiva. Sono sicura che potremo fare un bel campionato e che porteremo in alto il nome della squadra come merita. Far parte del gruppo di Conegliano ha rappresentato per me un'esperienza unica: sono state le mie prime stagioni in serie A, difficili da dimenticare. Le giocatrici con cui ho giocato fanno parte della storia di questo sport: vorrei citare Kimberly Hill, che avendo anche il mio stesso ruolo è stata per me un punto di riferimento fondamentale. Credo di aver fatto un buon lavoro all'Imoco, crescendo come pallavolista ma anche a livello caratteriale: ora sono più sicura e consapevole di quello che posso fare. Mi sto allenando con la nazionale, ci aspetta un'estate impegnativa con i giochi del Mediterraneo in partenza il 25 giugno: non vedo l'ora. Ho giocato tanto anche con la nazionale giovanile vincendo tanto: se dovessi scegliere il successo più bello direi il mondiale dell'anno scorso. Alla UYBA sarò una delle ragazze più giovani, ma non la più giovane e questo mi porta un po' di responsabilità in più; ho giocato con Sofia Monza in nazionale e un anno al Club Italia: è una grande amica e mi fa piacere ritrovarla. A Busto Arsizio spero di giocare tanto perchè la continuità in campo mi manca e vorrei crescere ancora di più per poter diventare un giocatore stabile in campo".


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti