Turchia: Tutti i quarti finiscono in 2 partite

Scritto da Giacomo Tarsi  | 
TURCHIA - In gara 2 dei quarti di finale tutte le formazioni meglio piazzate in reg. season vincono in trasferta e dunque tutte le serie terminano sul 2-0.

L'Halkbank dei naturalizzati italiani Kooy (24 punti, 68% in att., 3 muri e 2 ace) e Miljkovic fa fuori il Galatasaray di Bartman battendolo 3-1; Il Fenerbahce di Toy (62% in att.), Sket e Quesque (67% in att.) bissa il 3-1 dell'andata sull'Istanbul BBSK dei deludenti Rouzier (34%) e Maréchal (33%); lo Ziraat dei recuperati Savani e Lee ottiene l'unica vittoria in 3 set di giornata contro l'Inegol (su di giri Nilsson che chiude col 71% in att.) ed infinel'Arkas Izmir batte 3-1 il Maliye grazie anche all'ottimo innesto di Gulmezoglu al posto di Gokgoz.

Quarti di finale: Gara 2 (9 aprile)
8° vs 1°: Istanbul BBSK - Fenerbahce Istanbul 1-3 (25-22, 22-25, 19-25, 22-25) Serie: 0-2
Top Scorer: Matic 14, Rouzier 11, Hayirli 10, Maréchal 7; Toy 21, Sket 12, Quesque 12, Pajenk 7.

5° vs 4°: Maliye Piyango Ankara - Arkas Spor Izmir 1-3 (24-26, 25-23, 14-25, 20-25) Serie: 0-2
Top Scorer: Venno 17, Unver 10, Ertugrul 10, M. Stankovic 9; Sanchez Bozhulev 22, Gulmezoglu 17, Capkinoglu 11, Mauricio Borges 10.

6° vs 3°: Inegol Bursa - Ziraat Bankasi Ankara 1-3 (16-25, 23-25, 22-25) Serie: 0-2
Top Scorer e italiani: D. Bahov 10, Sertel 7, Klapwijk 7, Husaj 7; Nilsson 19, Gungor 13, Savas 8, Lee 4, Savani 4, Kiyak 4.

7° vs 2°: Galatasaray HDI Sigorta Istanbul - Halkbank Ankara 1-3 (20-25, 25-21, 23-25, 17-25) Serie: 0-2
Top Scorer e italiani: Bartman 16, E. Gok 10, Tuia 10, Kisal 9; Kooy 24, Miljkovic 18, Batur 8, Felipe Fonteles 6.

Formula
Si è giocato al meglio delle 2 vittorie su 3 inocontri.

Abbinamenti delle semifinali
1° vs 4°: Fenerbahce Istanbul - Arkas Spor Izmir
2° vs 3°: Halkbank Ankara - Ziraat Bankasi Ankara