Pillole: Atanasijevic-Ngapeth alla pari, sfida dai 9 metri in Lube-Vibo.

Scritto da Nicola Mazzoldi  | 
MODENA - Curiosità e numeri sulle partite del 20° turno di SuperLega (7. ritorno) in programma per oggi.

[caption id="attachment_141825" align="alignright" width="300"]Modena-Perugia 20° turno Modena-Perugia 20° turno[/caption]

Azimut Modena - Sir Safety Conad Perugia

Perugia ha ottenuto 4 vittorie nei primi 4 confronti con Modena, poi solo sconfitte. Sono tre gli atleti nella rosa attuale degli umbri in campo nell’ultima vittoria (19/1/2014): Aleksandar Atanasijevic, Simone Buti e Dore Della Lunga.

Nemanja Petric ha vinto ognuno dei precedenti nei quali è sceso in campo (13 su 14); 4 con la maglia di Perugia, 9 con quella di Modena.

Aleksandar Atanasijevic e Earvin Ngapeth hanno la stessa media punti nelle sfide tra le due squadre 19,3. 213 punti in 11 partite per il serbo, 193 in 10 per il francese.

L’ultima volta che Lorenzo Bernardi ha affrontato da giocatore Modena fu il 17 marzo 2007 e la sua Montichiari trionfò per 3-2. Per l’attuale coach di Perugia 15 punti con 2 ace e 4 muri; MVP di quell’incontro fu Simone Buti oggi agli ordini dello stesso Bernardi.

[caption id="attachment_141826" align="alignright" width="300"]Lube-Vibo 20° turno Lube-Vibo 20° turno[/caption]

Cucine Lube Civitanova - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

L’ultima vittoria di Vibo contro la Lube è datata 12 febbraio 2012 quando finì 2-3 al Fontescodella di Macerata. Sulla panchina dei calabresi sedeva l’attuale tecnico dei marchigiani Gianlorenzo Blengini.

Due i giocatori delle rispettive rose in campo nella partita sopracitata: Dragan Stankovic per i marchigiani e Manuel Coscione per i calabresi.

L’incontro odierno metterà di fronte due dei migliori battitori nel girone di ritorno: Osmany Juantorena (19) e Carlos “Kadu” (16).

12 i punti per Denys Kaliberda nella storia del confronto: 10 in due partite con la maglia di Vibo, 2 nella gara d’andata in maglia Lube.

LPR Piacenza - Biosì Indexa Sora

Bruno Bagnoli ha affrontato Piacenza nella Regular Season di A1 in 21 occasioni alla guida di 5 squadre diverse. 2 vittorie con Trento, 5 vittorie e 7 sconfitte con Verona, 2 sconfitte con Modena, 4 sconfitte con Padova e 1 sconfitta con Sora. In totale 7 successi e 14 sconfitte.

Il 58,3% di efficacia in attacco fatto registrare all’andata da Piacenza rappresenta il miglior dato per gli emiliani in questa Regular Season.

Exprivia Molfetta - Top Volley Latina

Molfetta e Latina è partita particolarmente adatta a centrali e opposti: nei 7 precedenti, infatti, 3 riconoscimenti di MVP per i primi (Piscopo, Van de Voorde e Yosifov) e 4 per i secondi (Torres, Starovic, Hernandez e Fei).

Daniele Sottile ha giocato tutti i precedenti tra le due squadre realizzando 11 punti in totale (1 ace, 2 muri).

Calzedonia Verona - Revivre Milano

20 i muri della coppia veronese Anzani-Zingel nei 5 precedenti tra Verona e Milano, 11 per l’italiano e 9 per l’australiano.

Ogni partita tra le due squadre ha avuto un MVP diverso. Dal 2014 a oggi Sander, Gasparini, Starovic, Gitto fino a Baranowicz miglior giocatore dell’incontro nella partita d’andata.

19 i punti messi a segno dall’opposto di Milano Sasha Starovic nel doppio confronto della scorsa stagione (7+12) quando indossava la maglia di Verona.

💬 Commenti