Superlega | 01 ottobre 2023, 01:41

Verona: Francesco D'Amico si presenta. "Soddisfatto per la fiducia percepita"

Verona: Francesco D'Amico si presenta. "Soddisfatto per la fiducia percepita"

VERONA - Nella prossima SuperLega Credem Banca sarà Francesco D’Amico a proteggere la seconda linea di Rana Verona. Il nuovo libero scaligero si è reso protagonista di una scalata importante negli ultimi anni, passando dalla Serie B alla massima divisione italiana in poco tempo, fino ad arrivare a disputare la finale scudetto al termine della passata stagione. 

 

“La prima cosa che provo è sicuramente soddisfazione, perché quando ho ricevuto la chiamata di Rana Verona ho percepito subito la fiducia che avrebbero riposto in me” ha dichiarato D’Amico.

“Nella scorsa stagione ho affrontato Verona tante volte e in tutte le occasioni ho avuto la sensazione di giocare contro un avversario ben organizzato. Il mio obiettivo è di dimostrare di essere pronto a giocare il primo anno da titolare in SuperLega. Avrò sicuramente più compiti e in campo dovrò farmi sentire. Con Coach Stoytchev stiamo lavorando benissimo e con la sua esperienza mi sta aiutando molto. Per me la pallavolo rappresenta spensieratezza e sono riuscito a esaudire il sogno che avevo da bambino. Ogni giorno vado in palestra con la volontà di migliorare e divertirmi. Poi il nostro è uno sport di squadra, quindi si cresce insieme, si vince e si perde tutti insieme. Sono carico e onorato dell’opportunità che mi è stata concessa da Rana Verona. Metterò tutto me stesso in questa nuova avventura”.

 

Il direttore sportivo Gian Andrea Marchesi commenta soddisfatto il nuovo innesto: “Con l’inserimento di D’Amico nel nostro roster abbiamo completato il nostro reparto difensivo con un giocatore giovane, ma che ha già potuto maturare esperienze importanti. Si tratta di un libero che si sposa perfettamente con la linea che abbiamo intrapreso; è un atleta che stavamo seguendo da tanto tempo, ma per una serie di motivazioni non siamo riusciti a portarlo a Verona prima di questa stagione. Siamo sicuri che il suo arrivo ci permetterà di fare il salto di qualità per quanto riguarda la seconda linea. Ha tutte le caratteristiche tecniche e umane che noi cerchiamo nei nostri giocatori. Oltre a essere bravo dal punto di vista tecnico ha la predisposizione al lavoro ideale per noi. Da parte mia e di tutta la società do il benvenuto a Verona a Francesco".

 

Redazione Volleyball.it

Commenti