Russia: Finita la reg. season. Il Belgorod "regala" al Nova i play off a scapito dell'Ufa

Scritto da Giacomo Tarsi  | 
RUSSIA - Giocata quest'oggi l'ultima giornata di reg. season che ha lasciato immutata la classifica.
Va dunque ai play off il Nova Novokuybishevsk di Skrimov che con un sofferto successo per 16-14 al 5° set approfitta di un Belogorie Belgorod schierato con le seconde linee (saltano la trasferta Grankin, Grozer, Tetyukhin, Muserskiy e Nikolov; resta in panchina Obmochaev) per conservare una vittoria di vantaggio sull'Ural Ufa di Daniele Bagnoli che vince inutilmente in 4 set a Surgut.
Il Fakel di Placì centra la 18° vittoria e chiude al 4° posto, appena alle spalle della Dinamo Mosca dell'italoolandese Kooy (anche lei vincente all'ultima giornata).
Vincono anche Kazan (sonoro 3-0 al San Pietroburgo che fa turnover), Novosibirsk e Kemerovo.

Risultati 26° giornata (3 marzo)
Lokomotiv Novosibirsk - Yugra-Samotlor Nizhnevartovsk 3:1 (25:18, 29:31, 25:21, 25:15)
Top Scorer: Zhigalov 15, Smolyar 13, Kurkaev 13, Rodichev 9; Pirainen 22, Dubrovin 11.

Nova Novokuybishevsk - Belogorie Belgorod 3:2 (25:14, 22:25, 25:21, 23:25, 16:14)
Top Scorer: Shchkulyavichus 15, Skrimov 15, Biryukov 9, Busel 8, Sventitskis 8; Bakun 25, Danilov 20, Khanipov 9.

Fakel Novy Urengoy - Yenisey Krasnoyarsk 3:0 (25:15, 25:23, 25:22)
Top Scorer: Kliuka 15, Likhosherstov 14, D. Volkov 10; Mysin 12, Spiridonov 11, Kulikov 7.

Gazprom-Yugra Surgut - Ural Ufa 1:3 (22:25, 16:25, 25:19, 20:25)
Top Scorer: Glivenko 13, Platonov 10, Krsmanovic 10, Ursov 10; Miskevich 21, Filippov 12, Titich 10.

Yaroslavich Yaroslavl - Kuzbass Kemerovo 2:3 (15:25, 25:22, 25:16, 17:25, 9:15)
Top Scorer: Dmitriev 16, Michalovic 14, Nikonenko 11; Podlesnykh 20, Tavasiev 15, Karpukhov 13, Pashytskyy 12, Poletaev 10.

Zenit Kazan - Zenit San Pietroburgo 3:0 (25:15, 25:21, 25:22)
Top Scorer: Leon 16, Mikhaylov 16, Volvich 9, Anderson 6; Shipotko 10, Sivozhelez 9, Chereiskiy 7.

Dinamo LO - Dinamo Mosca 1:3 (20:25, 23:25, 25:20, 17:25)
Top Scorer e italiani: A. Kovalev 18, Audochanka 12, A. Botin 8; Kruglov 19, Kooy 13, Berezhko 12, Shcherbinin 10.

Classifica
Zenit Kazan 24v-2p 72p
Belogorie Belgorod 21v-5p 60p
Dinamo Mosca 19v-7p 54p
Fakel Novy Urengoy 18v-8p 55p
Zenit San Pietroburgo 17v-9p 50p
Lokomotiv Novosibirsk 15v-11p 46p
Kuzbass Kemerovo 15v-11p 45p
Nova Novokuybishevsk 14v-12p 34p
Ural Ufa 13v-13p 39p
Gazprom-Yugra Surgut 9v-17p 28p
Dinamo LO 6v-20p 22p
Yenisey Krasnoyarsk 6v-19p 20p
Yaroslavich Yaroslavl 4v-22p 17p
Yugra-Samotlor Nizhnevartovsk 1v-24p 3p*

*1 punto di penalizzazione per il forfeit

Formula
In classifica vale prima il numero delle vittorie e poi i punti ed il quoziente set.
Le prime 8 si qualificano ai play off con quarti al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri (10, 17, 24 marzo), semifinali ancora al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri (31 marzo, 7 aprile, 14 aprile) e finale 1°-2° posto al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri (21 e 22, 27 e 28 aprile e 5 maggio). La finale 3°-4° posto e quella 5°-6° posto che qualifica per la Challenge Cup saranno invece al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri (21, 25 e 28 aprile).
Le squadre piazzate dal 9° al 14° posto giocheranno un play out (9° vs. 14°, 10° vs 13°, 11° vs 12°) al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri (17 e 18 marzo, 24 e 25 marzo, 31 marzo): le 3 vincenti sono subito salve, le altre 3 giocheranno un ulteriore torneo con la 2° della Lega Superiore A (la prima è promossa direttamente in Superleague) per gli ultimi 2 posti in Superlega.

Gli abbinamenti dei quarti di finale
1° vs. 8°: Zenit Kazan - Nova Novokuybishevsk
4° vs. 5°: Fakel Novy Urengoy - Zenit San Pietroburgo
3° vs. 6°: Dinamo Mosca - Lokomotiv Novosibirsk
2° vs. 7°: Belogorie Belgorod - Kuzbass Kemerovo

Gli abbinamenti dei play out
9° vs 14°: Ural Ufa - Yugra-Samotlor Nizhnevartovsk
10° vs 13°: Gazprom-Yugra Surgut - Yaroslavich Yaroslavl
11° vs 12°: Dinamo LO - Yenisey Krasnoyarsk