Supercoppa: Trofeo svalutato... Questa sera Conegliano-Novara, come un normale anticipo di campionato...

Oggi la Coppa, domani la 9a giornata di A1 femminile... Una volta c'era il fascino dell'evento... Si giocherà con il Molten?

Scritto da Luca Muzzioli  | 
I tecnici Lavarini e Santarelli con le capitane Chirichella e Wolosz

SUPERCOPPA ITALIANA
Sabato 26 novembre ore 20.30 diretta Rai Sport + HD
Prosecco Doc Imoco Conegliano - Igor Gorgonzola Novara 
Arbitri: Braico-Simbari

FIRENZE - Questa sera alle 20.30 al Pala Wanny di Firenze Conegliano e Novara si sfidano per il primo trofeo stagionale, la Supercoppa femminile, un trofeo che da sei anni è cosa loro. Nell'albo d'oro dal 2016/17 ad oggi figurano infatti solo Conegliano, con 5 successi, e Novara con 1 (2017/18).
L'ultima finale è stata quello giocata a Modena il 2 ottobre del 2021 che vide Novara tenere il passo dell'avversario veneto per tre set su quattro con un forte rimpianto di un secondo set perso ai vantaggi che poteva dare un senso opposto  alla finale, questi i parziali pro Imoco:  23-25, 29-27, 25-15, 26-24.

NESSUNA DIFFERENZA… - Questa sera Conegliano e Novara si ritrovano in campo in una serata che trasmette l'idea di un qualunque sabato di anticipo di campionato considerando che domani infatti scendono in campo  le altre sette gare di A1 femminile della 9a giornata, con una sola gara in meno del programma originale, proprio la stessa Conegliano-Novara di A1 femminile che è stata anticipata lo scorso 9 novembre, appuntamento singolo infrasettimanale.
In quella occasione il successo è andato all'Imoco, in casa novarese, 0-3 (25-27, 11-25, 23-25).

…O FORSE SI' - L'evento si giocherà con il pallone Molten? Nel gran pasticcio dei palloni promosso dalla strategia del presidentissimo Mauro Fabris, lo #Sceriffodeldopingamministrativo (ah, a proposito, è praticamente certo che si candiderà anche al prossimo giro di giostra…), una situazione mai ufficializzata dalla Legadonne che all'improvviso dalla 1a giornata di campionato ha visto le sue squadre giocare con il Mikasa dopo anni di pallone tricolore,  pare che per situazioni contrattuali ancora parzialmente in essere questa sera si giocherà con il Molten. Così sarà anche in Coppa Italia.

APPUNTAMENTO A FIRENZE - Teatro della sfida un tutto esaurito Palazzo Wanny (impianto da 3500 posti), la nuova casa dello sport di Firenze con la presenza annunciata del neo Ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi a premiare la squadra vincitrice.

LE DUE FINALISTE - Le due formazioni hanno cambiato molto durante l’estate, confermando però due organici di assoluto livello. Partendo dagli allenatori, Daniele Santarelli, Campione del Mondo con la Serbia, e Stefano Lavarini, protagonista con la Polonia, per proseguire con le due opposte Haak e Karakurt, tra le migliori al mondo nel ruolo. Fondamentale la presenza azzurra, con Lubian, Squarcini, Gennari, Fahr e De Gennaro da un lato, e Danesi, Bosetti, Chirichella, Fersino, Bonifacio e Battistoni dall’altro.

HANNO DETTO
Joanna Wolosz, capitano Prosecco Doc Imoco Conegliano: "Il primo obiettivo per tutte e due le squadre: mi aspetto una bellissima partita, molto tirata. Novara è sempre un avversario tosto, abbiamo giocato molte partite da avversarie, non sarà facile. Abbiamo aspettato abbastanza per giocarci questo primo titolo stagionale, non vediamo l'ora di scendere in campo".
Daniele Santarelli, allenatore Prosecco Doc Imoco Conegliano: "Abbiamo cambiato tanto quest'anno, solo io e Asia resistiamo (ride ndr.). Nelle precedenti stagioni si giocava subito la Supercoppa, adesso arriviamo dopo dieci giornate di campionato: per forza di cose sono stato costretto a ruotare la formazione per non sovraccaricare le ragazze e perché non c'era altro modo per farle conoscere visto il poco tempo per gli allenamenti. Siamo una squadra nuova, con stimoli nuovi, ma le ambizioni sono sempre alte da parte del club e dello staff. Forse non siamo al 100% e abbiamo contro di noi un avversario fortissimo, con cui abbiamo fatto il bene della pallavolo italiana, europea e mondiale, ma ci faremo trovare pronti. Questa è la sfida giusta per ripartire dopo la pandemia, in una cornice splendida come quella che ci regalerà Palazzo Wanny".  
Cristina Chirichella, capitano Igor Gorgonzola Novara: "Siamo pronte per questa prima coppa della stagione. Sappiamo di trovare una squadra fortissima davanti, abbiamo giocato tante partite e ormai ci conosciamo un po'. Spero sia un'ottima manifestazione e che la gente si possa veramente divertire, abbiamo bisogno di un palazzetto pieno per dimostrare che il movimento pallavolistico italiano è in salute e sta crescendo sempre di più".
Stefano Lavarini, allenatore Igor Gorgonzola Novara: "Credo che la gara di campionato, nonostante le difficoltà sia stata combattuta per larghi tratti, con scampoli di ottima pallavolo. Sono sicuro che anche domani sarà così, come tutte le volte che ci siamo incontrati negli ultimi anni, con uno spettacolo di alto livello. Ci sono tutti gli ingredienti per divertirsi, la sensazione è quella di essere immersi nel bello, sia in questa sala che all'interno di Palazzo Wanny. Riguardo la giornata contro la violenza sulle donne, non è facile per lo sport essere sempre coerenti: credo che l'attinenza con ciò che rappresentiamo, ossia lo sport femminile al massimo livello, ci aiuti a veicolare al meglio questo importante messaggio"

IL PROGRAMMA DI SERIE A1
9° GIORNATA
Domenica 27 novembre ore 16.00
Il Bisonte Firenze - Bartoccini-Fortinfissi Perugia 
Arbitri: Papadopol-Boris
Domenica 27 novembre ore 17.00
Megabox Ond. Savio Vallefoglia - Trasportipesanti Casalmaggiore 
Arbitri: Verrascina-Gasparro
Wash4green Pinerolo - Cuneo Granda S.Bernardo 
Arbitri: Giardini-Piperata
Domenica 27 novembre ore 18.00
Vero Volley Milano - Reale Mutua Fenera Chieri 
Arbitri: Cerra-Frapiccini
Domenica 27 novembre ore 20.00 diretta Sky Sport Arena
Cbf Balducci Hr Macerata - Volley Bergamo 1991 
Arbitri: Zavater-Grassia
Domenica 27 novembre ore 20.30
Savino Del Bene Scandicci - E-Work Busto Arsizio 
Arbitri: Mattei-Merli
 



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.