PallaVoto Mondiale: "Allez le Bleus" e Brizard voto 9. Russell senza K, Ljubo voto 200, Calendari di Lega voto 10

Scritto da Alessandro Trebbi  | 
MAGLIA EQUALITY voto 12: Noi siamo tutti per la equality, però fino al 12. Non chiedeteci di più che poi diventa impegnativo.

CORO “U-S-A” voto NO: In un palasport eretto all'interno di un comune dove il PCI prendeva il 78% alle elezioni, il coro IU-ES-EI non si può sentire. All'Unipol Arena si tifa Unione Sovietica, chiaro?!

LA PRESSIONE voto UNIPOL: In vista dei Mondiali servirà un'assicurazione casco, che protegga tutta la ciurma italiana e il suo organo principale, la testa. Al primo match da dentro o fuori con un'aura d'ansia addosso, dettata dall'ambiente, l'Unipol Arena piena in ogni ordine di posti, e dall'avversaria, la Francia campione di Tokyo, gli azzurri si sono squagliati. Peccati di gioventù per una formazione che ha vissuto un anno di gloria senza aver mai avuto l'obbligo di vincere o di soddisfare il palato casalingo e che adesso dovrà crescere soprattutto nei centimetri di pelo sullo stomaco.

ALLEZ LE BLEUS voto 9: Quando giocano così, come nei primi otto set a Bologna, resta solo un'azione da fare: applaudire. Ngapeth strafottente e in vena al punto giusto, Chinenyeze e Le Goff dominanti, Grebennikov Grebennikov. Spaziali, poi a un certo punto si perdono e amen, devono faticare più del dovuto per vincere. Però, che spettacolo.

ANTOINE BRIZARD voto 9: Gioca una finale non indimenticabile, poi va in battuta sul 2-2 del tie-break e lo vince, salutando con il cuore ciao ciao.

I BARBIERI voto RIVEDIAMOLI: A Modena c'è Landscape Barber che taglia Bruno e Ngapeth in modo ecumenicamente poco sobrio, a Bologna arriva il personal barber veronese Swaggabarbershop a imbiondire la chioma di Earvin e Boyer. Adesso però nuovo consiglio: lasciamo crescere i capelli per un anno, poi look Highlander alla Christopher Lambert, che guarda un po' è francese! Vogliamo vedere Earvin giocare con la fascia!

RUSSELL voto IO SONO IO E VOI NON SIETE UN K: Ci sono due Russell nella Nazionale americana: solo che uno è Russell e basta, l'altro è K Russell, perché di Russell Russell ce n’è uno solo.

LE SPERANZE DI SPERAW voto GRANDI: Speriamo per Speraw che torni Anderson, perché tra Ensing e Kay Russell a stento facciamo una falange di Timmons. Si riprende la scena schierando i tre martelli.

LJUBO voto 200: A proposito di opposti, vista la leggerezza globale dei posti due intravisti a Casalecchio, tornare a far indossare la casacca a un Ljubo Ganev apparso in enorme forma, no?! C’è anche Zorro libero, nel caso.

GARRETT MUAGUTUTIA voto ESORCISTA: Seduto comodamente in panchina, viene posseduto dallo spirito di Lorenzo Bernardi verso la fine del secondo set della finale. Speraw se ne accorge e lo manda in campo, poi non si accorge che Brizard pratica l'esorcismo nel tie-break, Bernardi esce dal suo corpo e Muagututia torna a essere Muagututia.

GINO SIRCI voto IMODIUM: Alla presentazione dei calendari Paolone Cevoli si alza e fa: "Senti Gino, quest'anno avete fatto cagare. Come la vedi la prossima stagione?". 

I CALENDARI DI LEGA voto 10: Solo perché li fa la Mazzoni, li facesse Rossini sarebbe 2 secco.

MULINO BRUCIATO voto 10: Un mercoledì sera tra Deboreh, casinos di Espinho, svedesi molto care (non le paste), tagliatelle ai funghi e bolognesi false alla panna, consigliere comunali di opposizione, Locatelli, Zorzi, Gallerani, Rabotti, Muzziolis, Monari e Marelli in disparte… il tempo scorre talmente veloce che appena dopo il conto iniziano già le partite del giovedì.


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti