Cev Cup | 05 aprile 2023, 22:36

Cev Cup: Risorge Modena. Lagumdzija (MVP) e Rinaldi guidano la squadra alla Coppa

E' 0-3 nella gara di ritorno e successo al Golden set contro il Knack Roeselare. Bruno in campo nonostante la caviglia

Cev Cup: Risorge Modena. Lagumdzija (MVP) e Rinaldi guidano la squadra alla Coppa

CEV CUP - FINALE RITORNO
KNACK ROESELARE - VALSA GROUP MODENA 0-3  (25-27, 22-25, 23-25)
Golden Set: 9-15
Knack ROESELARE: Deroey (L), D'Hulst 0, Coolman 7, Ahyi 1, Verhanneman 12, Tammearu 10, Rotty 2, Depovere 0, Koukartsev 21, Fasteland 3. N.E. Plaskie, Leite Costa. All. Vanmedegael.
Valsa Group MODENA: Mossa De Rezende 2, Marechal 0, Gollini (L), Sanguinetti 7, Stankovic 9, Ngapeth 13, Sala 1, Lagumdzija 25, Rousseaux 0, Rossini (L), Rinaldi 13. N.E. Krick, Bossi, Salsi. All. Giani. 
ARBITRI: Michlic, Avramidis. 
NOTE - durata set: 34', 27, 35; GS: 16′; tot: 112.
Andata: Valsa Group Modena - Knack Roeselare 0-3 (21-25, 23-25, 21-25)

ROESELARE - La Valsa Group Modena vince la sua finale di Cev Cup risorgendo dopo una gara di andata che aveva lasciato l'amaro in bocca al pubblico modenese. Dopo una settimana da panico (tre ko per 0-3 tra play off e coppa europea e l'infortunio di Bruno)  nella sfida di ritorno sul campo di Roeselare la squadra emiliana ribalta il tavolo vincendo 0-3 la gara di ritorno al termine di tre set intensissimi e nel golden set c'è ancora tantissima lucidità ed energia, ritrovata.  Serata di grazia per Lagumdzija e Rinaldi, eroica serata di Bruno in campo 4 set pochi giorni dopo la distorsione alla caviglia.
Modena rivince in Europa 15 anni dopo. 
 

Redazione Volleyball.it

Commenti