News Mercato Estero | 05 maggio 2023, 15:24

Bulgaria: Si separono le strade tra Hebar Pazardzhik e Placì

5 trofei nazionali su sei in due anni. Pesa nella scelta del club la finale scudetto persa a gara 5

Camillo Placì

Camillo Placì

PAZARDZHIK - Dopo due degli anni di successi (5 trofei su 6), quest'anno la squadra di Pazardzhik ha vinto Supercoppa e Coppa di Bulgaria, l'Hebar Pazardzhik ha deciso di interrompere la collaborazione con Camillo Placì a conclusione della gara5 di finale scudetto dal Neftohimik Burgas, seppur dopo aver recuperato dallo 0-2 nela serie.

"Voglio ringraziare i tifosi e Pazardzhik per essere sempre dietro la squadra. Abbiamo vissuto momenti incredibili insieme e apprezzo tutto quello che il sindaco, Todor Popov, e il presidente di Heber, Alexander Ivanov, hanno fatto per me e per il mio staff. Mi sono sentito a casa e grazie a tutti! Vi auguro successo", ha detto Placi dopo la decisione del club.

Per la prossima stagione in squadra c'erano gli italiani Sabbi e Massari ed era annunciato l'arrivo di Baranowicz.  Ed ora?

 

Luca Muzzioli