Beach Volley | 26 agosto 2023, 02:24

Beach Volley: Lutto, se ne è andato Martin Laciga

L'ex numero uno al mondo è morto martedì scorso a 48 anni – Soffriva di una grave depressione acuta – In coppia con il fratello Paul ha scritto la storia della sua disciplina

Beach Volley: Lutto, se ne è andato Martin Laciga

SVIZZERA - Lo sport svizzero è in lutto per la morte di Martin Laciga. Il pioniere del beach volley rossocrociato è morto martedì scorso, 22 agosto, a 48 anni. In accordo con la famiglia, è stata Swiss Volley a comunicare la triste notizia.

Le ultime settimane di Martin Laciga, si legge nel comunicato, sono state segnate da una grave depressione acuta. Queste le ultime parole di «Tinu»: "Volevo solo giocare e divertirmi. Non avevo più la forza per questa lotta".

Martin Laciga è stato uno dei giocatori svizzeri di beach volley più talentuosi di sempre. Per 18 anni ha ottenuto numerosi successi internazionali. Numero 1 del mondo nel 1999, è stato vice-campione iridato nello stesso anno, tre volte campione europeo, due volte vice-campione europeo, tre volte campione svizzero. Gli è mancata solo la medaglia olimpica. Insieme al fratello Paul, è stato determinante nello sviluppo del beach volley, segnando la scena dal 1995 al 2004. Martin ha avuto successo anche con i suoi successivi partner Markus Egger, Jan Schneider e Jefferson Bellaguarda.

Dal Corriere del Ticino

Redazione Volleyball.it

Commenti