Trento: Niccolò Depalma vice Sbertoli. 24° prodotto del vivaio in prima squadra!

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
TRENTO - Nella stagione 2022/23 Alessandro Michieletto non sarà più l’unico figlio d’arte presente nella rosa dell’Itas Trentino. Assieme a lui ci sarà infatti anche Niccolò Depalma, figlio di Esteban (schiacciatore di origine argentina, in A1 a Roma, Modena e Montichiari, bronzo all’Olimpiade di Seul 1988 e scudettato nel 1986) che da diversi anni ha fatto del Trentino la sua casa.
Niccolò è invece nato proprio a Trento ormai vent’anni fa e ricopre il ruolo di palleggiatore; sarà lui l’alternativa a Riccardo Sbertoli in un organico che, di fatto, è stato già completato ad una settimana esatta dalla conclusione del Volley Mercato estivo 2022.
Si tratta dell’ennesimo prodotto del Settore Giovanile gialloblù che arriva in prima squadra; dopo aver mosso i primi passi nel vivaio dell’Argentario Calisio, dall’estate del 2019 Depalma è infatti arrivato in Trentino Volley, maturando esperienze sempre più importanti e giocando non solo i campionati di categoria ma anche quelli di Serie C, A3 e B, quest’ultimi due con la maglia dell’UniTrento Volley. Dal padre ha ereditato la grande passione per la pallavolo e la tecnica, che risalta non solo quando palleggia ma anche quando, ad esempio, serve in salto con grande manualità.

“Arrivo in prima squadra per imparare dai grandi campioni con cui condividerò questa splendida esperienza – ha spiegato Niccolò Depalma - ; a tal proposito ci tengo a ringraziare tutti i compagni, gli allenatori e i miei famigliari che hanno vissuto con me il percorso che mi ha portato alla SuperLega. Il mio obiettivo principale sarà crescere e mettermi a disposizione della squadra per inseguire grandi traguardi. Sono molto emozionato e al tempo stesso determinato; non vedo l’ora di iniziare. Mi piace pensare che, dopo mio padre, ci sarà un altro Depalma nel massimo campionato italiano di pallavolo e quel Depalma sarò proprio io”.

“L’approdo in prima squadra di Niccolò è una di quelle operazioni che mi offrono ancora maggiore orgoglio e senso di appartenenza a questo Club – ha sottolineato l’allenatore di Trentino Volley Angelo Lorenzetti - ; un settore giovanile come quello gialloblù si pone da sempre l’obiettivo primario di offrire giocatori alla rosa di SuperLega, meglio se palleggiatori. Il salto tecnico, fisico e mentale che lo attende non è di poco conto, ma sono certo che, facendo leva sulla grande motivazione che lo ha contraddistinto ogni volta che si è allenato con noi in passato e ogni volta che è sceso in campo con l’UniTrento Volley, saprà farsi carico di questo impegno. Il vivaio di Trentino Volley ha altri giovani che possiedono potenzialità per compiere questo passo; mi auguro che Niccolò possa essere da esempio e stimolo per tutti loro, in modo che affrontino la stagione che li attende con ancora maggiore determinazione”.

Depalma è il ventiquattresimo giocatore che approda dal Settore Giovanile alla prima squadra di Trentino Volley; vestirà la maglia 11, numero scelto per rendere omaggio al padre che proprio con quella cifra sulle spalle giocò la sua ultima stagione di Serie A1, a Roma nel 1996/97.


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti