Verso il Mondiale: La Slovenia cambia CT, via Lebedew, arriva Cretu

LUBIANA - A poco più di due settimane dall'inizio del campionato mondiale di pallavolo maschile, che sarà ospitato congiuntamente da Slovenia e Polonia dal 26 agosto all'11 settembre, la Federazione slovena di pallavolo ha annunciato di aver deciso di cambiare il ct della nazionale maschile. L'australiano Mark Lebedew sarà sostituito dal rumeno Gheorghe Cretu, che in questa stagione ha vinto la Champions League con i polacchi del Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle.
La Federazione Sloveva aveva ingaggiato Lebedew per sostituire Alberto Giuliani e con lui ha disputato la VNL (5 vittorie, 7 sconfitte, 10° posto finale).
Nel Mondiale la Slovenia è nella Pool D con Francia, Germania e Camerun.