A1 F.: Chieri pensa all'Europa, fa turnover e vince 3-1 il derby con Cuneo

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
Tabellino - Chieri-Cuneo 3-1

Anticipo 2a di ritorno
REALE MUTUA FENERA CHIERI - CUNEO GRANDA S.BERNARDO 3-1 (25-21 25-20 22-25 25-22) - Risultati e classifica
REALE MUTUA FENERA CHIERI: Rozanski 19, Butler 1, Storck 14, Villani 12, Weitzel 12, Bosio 1, Spirito (L), Grobelna 9, Mazzaro 6, Morello, Cazaute. Non entrate: Nervini, Kone (L), Fini. All. Bregoli. 
CUNEO GRANDA S.BERNARDO: Kuznetsova 10, Cecconello 13, Gicquel 9, Szakmary 7, Hall 12, Signorile, Caravello (L), Diop 3, Drews 3, Gay (L), Klein Lankhorst, Caruso, Magazza. Non entrate: Basso. All. Zanini. 
ARBITRI: Florian, Cappello. 
NOTE - Spettatori: 1215, Durata set: 25', 26', 27', 27'; Tot: 105'. 
MVP: Weitzel.
Top scorers: Rozanski O. (19) Storck M. (14) Cecconello A. (13) 
Top servers: Storck M. (2) Rozanski O. (2) Cecconello A. (1) 
Top blockers: Cecconello A. (7) Hall A. (4) Weitzel C. (3) 

CHIERI - Parla ancora a favore della Reale Mutua Fenera Chieri ’76 il derby con la Cuneo Granda S. Bernardo: dopo il successo per 0-3 dell’andata, Grobelna e compagne si impongono pure al PalaFenera dove vincono 3-1. In vista del ritorno degli ottavi della Challenge Cup (mercoledì ad Atene contro il Panathinaikos, fischio d’inizio alle ore 20,15 italiane) coach Bregoli fa un po’ di turnover lanciando titolari Rozanski e Storck. I primi due set, quasi sempre in mano a Chieri, sono meno combattuti di quanto potrebbero far pensare il 25-21 e il 25-20 finali. La partita si riapre nel terzo set che vede Cuneo reagire sul 10-5 per le padrone di casa, piazzando la zampata vincente nel finale (da 19-17 a 22-25). Le biancoblù ripartono molto contratte anche nel quarto set, ma dopo i primi punti si sciolgono e, favorite dai tanti errori ospiti, chiudono i conti sul 25-22. 

Il premio di MVP viene assegnato a Weitzel, autrice di 12 punti. La top scorer è Rozanski che mette a terra 19 palloni. In doppia cifra fra le chieresi anche Storck (14) e Villani (12), mentre le migliori realizzatrici di Cuneo sono Cecconello (13), Hall (12) e Kutzetsova (10). 

Le parole di Alessia Mazzaro: "Ci aspettavamo questo tipo di partita, lottata punto a punto. Sono contenta che siamo riuscite ad aggredirle subito nel fondamentale della battuta, loro erano in difficoltà in ricezione all’inizio, poi ci siamo un po’ deconcentrate però l’abbiamo portata a casa»". Così Noemi Signorile: "C’è un po’ di rammarico perché abbiamo sbagliato molto. Siamo forse entrate in partita un po’ troppo tardi perché i primi due set non abbiamo giocato come sappiamo, e poi giocare qui è sempre difficile. Complimenti a Chieri perché è sempre riuscita a metterci in difficoltà".
 



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.