Mondiali Beach Volley: I risultati azzurri del pomeriggio/sera. Vittorie di Benzi/Bonifazi e Nicolai/Cottafava

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
ROMA - I risultati della seconda parte del pomeriggio del Campionato del Mondo di beach volley in casa azzurra.

Pool H maschile
Benzi/Bonifazi (ITA) - Aravena/Droguett (CHI) 2-0 (18-21, 15-21)
Convincente prova di Davide Benzi e Carlo Bonifazi, usciti vincitori dalla sfida contro i cileni Aravena/Droguett 2-0 (21-18, 21-15). La coppia italiana è stata protagonista di una bella prestazione e si è ampiamente meritata il primo successo in questo Mondiale. Nel primo set la formazione azzurra ha sempre condotto il gioco, respingendo ogni tentativo di rimonta degli avversari. Ancora più netto il divario nella seconda frazione, Benzi-Bonifazi hanno messo in grande difficoltà i cileni e si sono involati verso la vittoria senza problemi.
"Oggi hanno abbiamo mostrato un buon gioco, commettendo pochissimi errori - il commento di Carlo Bonifazi - Il nostro piano tattico ha funzionato alla perfezione. Noi non molliamo mai, forse questa è la caratteristica principale della nostra coppia." "Quella ottenuta oggi è una vittoria fondamentale, dopo il ko di ieri contro i campioni olimpici era importante riscattarsi subito - le parole di Davide Benzi - Adesso ci godiamo qualche ora di riposo e poi penseremo alla sfida di domani, con l'obiettivo di conquistare il secondo posto nel girone."

Pool K maschile
Nicolai/Cottafava (ITA) - Surin/Banlue (THA) 2-0 (25-10, 25-10)
Gli azzurri Paolo Nicolai e Samuele Cottafava non hanno incontrato nessun problema nel secondo match del loro torneo mondiale, infliggendo un secco 2-0 ai thailandesi Surin-Banlue. La coppia italiana fin dalle prime azioni ha impresso il proprio ritmo, senza permettere agli avversari di replicare. Identico il secondo parziale, Paolo e Samuele hanno allungato fin dai primi scambi e tutto è filato liscio.
Queste le parole di Paolo Nicolai: "Domani giocheremo probabilmente contro una coppia di un livello superiore. Per noi è importante disputare tante partite di alto spessore.
Abbiamo le idee chiare, sappiamo valutarci e capire quando bisogna magari cambiare qualcosa. Dobbiamo continuare così, sapendo che magari arriveranno dei momenti di difficoltà, ma bisognerà saperli superare. In questo Mondiale ci sono tantissime coppie forti, almeno una quindicina punta alla medaglia e noi stiamo lavorando per essere tra queste".


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti