Champions League | 09 novembre 2023, 11:02

Champions League F.: Milano chiude il cerchio. Oggi sfida alle serbe del Jedinstvo Stara Pazova

Champions League F.: Milano chiude il cerchio. Oggi sfida alle serbe del Jedinstvo Stara Pazova

Pool A
Ore 20.00 Allianz Vero Volley MILANO - Jedinstvo STARA PAZOVA
Arbitri: David Fernandez Fuentes  (ESP) - Helena Geldog (NED)

MODENA - Dopo i successi di Conegliano e Scandicci in Champions League, di Chieri e Novara in Cev e Challenge Cup, oggi chiude la settimana europea italiana l'Allianz Vero Volley Milano pronta per l'esordio stagionale nella Champions League 2023/24.

Alle ore 20.00 all'Opiquad Arena di Monza, Orro e compagne ospiteranno la formazione serba del Jedinstvo Stara Pazova per la prima giornata della Pool A. 

Tutto il calendario, le classifiche e i risultati dei cinque gironi di Champions League

Prende il via davanti al pubblico di casa la terza avventura consecutiva delle rosa nella massima competizione continentale per club, dopo il bel cammino della passata stagione chiuso con l'eliminazione ai quarti di finale per mano del VakifBank Istanbul. Le milanesi, inserite nel girone casualmente insieme alla formazione turca, alla stessa Stara Pazova e alle francesi di Mulhouse (prossime avversarie in esterna martedì 14), puntano a iniziare bene la campagna d'Europa, alla prima uscita nel palazzetto brianzolo in questa stagione. Le ragazze di coach Gaspari sono desiderose di rivalsa, dopo la sconfitta contro Conegliano al Mediolanum Forum d'Assago.

La formazione serba è all'esordio assoluto nella Champions League. Nella scorsa stagione, l'unica squadra serba iscritta alla competizione (la Stella Rossa Belgrado), ha perso tutti e sei i match del girone.

Il miglior risultato di un team proveniente dalla Serbia (includendo anche i risultati come Jugoslavia e Serbia&Montenegro) nella massima competizione continentale per club, è stato l'approdo ai quarti di finale della Jedinstvo Uzice nella stagione 2002/2003, eliminata poi dalla Foppapedretti Bergamo. 

Nell'organico di Milano, in attesa dell'arrivo della serba Pusic, c'è il secondo libero Arianna Piciocchi.

Marco Gaspari, tecnico delle milanesi presenta così la sfida: “Mi aspetto di affrontare una squadra tenace, pronta a combattere dal primo all’ultimo punto. Abbiamo voglia di riscatto (dopo la partita con Conegliano ndr) e di partire al meglio in Champions League. Siamo in un girone difficile con le campionesse in carica del VakifBank oltre che le francesi di Mulhouse. Domani avremo contro una squadra giovane, arrembante che verrà qua a Monza per giocarsi lei proprie carte. Dovremo concentrarci sul nostro gioco, portando rispetto alle nostre avversarie e ai loro punti di forza. Giocheremo con coraggio, riducendo al minimo gli errori, concentrandoci al massimi e provando anche dei colpi, con l’obiettivo di partire bene nel girone".

Così Myriam Sylla: “Sono felice di tornare a giocare in Champions League. Lo scorso anno siamo uscite, dopo una bellissima partita a Milano dove, mi auguro, abbiamo dato al nostro pubblico solo un assaggio della competizione. Quest’anno spero potremo goderci questo spettacolo fino in fondo”.

 

Redazione Volleyball.it

Commenti